Noleggio a lungo termine per privati senza partita IVA

Case in accelerazione sul noleggio a lungo termine per privati senza partita IVA: prova ne sia l’offerta che riguarda l’Audi Q5 fra le promozioni auto nuove. Vale sino a fine anno ed è soggetta ad approvazione di Volkswagen Leasing GmbH, come un normale finanziamento.

Vantaggi

Un esempio è quello dell’Audi Q5 2.0 TDI da 190 CV Business Sport quattro S tronic. Anticipo di 9.297,33 euro. Poi canoni di 449 euro al mese per tre anni: il cliente guida l’auto senza esserne proprietario e senza avere gli oneri burocratici di chi è titolare di un veicolo.

Noleggio di 36 mesi e 45.000 km totali. Il canone comprende: Rca con massimale di 26.000.000 di euro senza franchigie, tutela conducente con massimale di 78.000 euro, limitazione di responsabilità per incendio/furto con penale del 10% e minimo 250 euro.

Il canone include pure copertura danni, atti vandalici ed eventi naturali con penale a 1.000 euro, tassa di proprietà (bollo auto), immatricolazione e messa su strada, manutenzione ordinaria e straordinaria presso tutta la rete ufficiale Audi, soccorso stradale e traino 24h in Italia ed Europa, accesso al portale dedicato ai clienti. Un pacchetto ricco e allettante: a zero pensieri per l’automobilista.

La pagina web della Casa è chiara e trasparente: vengono indicate le specifiche per farsi un’idea del noleggio con quasi tutte le relative eventuali penali: per esempio quella a carico di chi subisce un furto. I prezzi sono IVA inclusa, quindi il privato non si scervella per calcolare i prezzi con IVA.

Svantaggi

In alto, la schermata della pagina web Audi dice che la Q5 è “a 449 euro al mese” con la nota di rimando. Che è in basso, piccola: qui si dice che c’è da versare l’anticipo di 9.297,33 euro. Così l’esempio del sito, comunque i parametri possono variare in base alle esigenze del cliente. Inoltre, la Casa non indica la penale per chi sfora i 45.000 km nei 36 mesi: sarà il concessionario a fornire questo elemento.

Fotogallery: Nuova Audi Q5