Nel mondo di oggi, le coupé (o forse sarebbe meglio dire granturismo) ad alte prestazioni non hanno vita facile. Strette fra normative antinquinamento sempre più stringenti e prezzi - giocoforza - elevati, auto come la BMW Serie 8 Coupé, giusto per dirne una, faticano a trovare il loro spazio nel mondo reale. Ma, per fortuna, c'è chi ancora crede nella categoria. E rilancia: con la Lexus RC F Track Edition, pronta per il debutto al Salone di Detroit 2019.

Iper-sportiva di classe

Fermi tutti però: per ora zero informazioni, solo un timido teaser. Che raffigura l'alettone posteriore in fibra di carbonio della RC F Track Edition, con la lettera F lavorata in bella evidenza: iniziale che identifica tutti i modelli sportivi del Marchio nato nel 1989, collaudati sul mitico circuito del Fuji, in Giappone. Null'altro trapela dallo scarno comunicato stampa, preludio ad una versione iper-sportiva della coupé jap.

Track-oriented

Per ora, la Lexus RC F è mossa da un V8 benzina da 5 litri e 464 CV (qui la prova di Giuliano). Facile che lo stesso cuore si ritrovi sulla Track Edition, probabilmente potenziato. Ma i tecnici giapponesi dovrebbero essersi concentrati soprattutto su sospensioni e collegamenti al suolo, che si annunciano decisamente prestazionali. Per limare decimi (anzi, secondi) sul giro in circuito, insomma. A gennaio ne sapremo di più.

Fotogallery: Lexus RC F, un'elaborazione estrema