2.200 euro in più per la Skyactiv-D. In prevendita da oggi, consegne a partire da marzo 2019

Della nuova Mazda 3 vi abbiamo già detto quasi tutto. Mancavano solo i prezzi e i dettagli tecnici, che sono stati pubblicati oggi. Si parte dai 23.200 euro della 2.0L SKYACTIV-G M HYBRID, ovvero della variante mild hybrid con motore 4 cilindri benzina aspirato da 122 CV e modulo elettrico che lo aiuta nella spinta nelle fasi in cui quest’ultimo ha il minimo rendimento, riducendo così il consumo medio. 

Diesel da 25.400 euro

Il rincaro per chi sceglie il Diesel, unico motore disponibile in prevendita da oggi, è abbastanza sensibile (soprattutto alla luce della raffinatezza tecnologica del benzina): 2.200 euro a parità di allestimento. Si sale a 26.100 euro per la Executive, a 27.700 per la Exceed e a 29.350 per la Exclusive. Il consumo medio? 24,4 km/l con cerchi da 16” (107 g/km di CO2), 23,8 (109 g/km) con cerchi da 18”. A proposito di numeri, la coppia è pari a 270 Nm fra 1.600 e 2.600 giri, mentre la velocità massima è di 194 km/h. Con cambio automatico, il consumo medio sale invece a 21,3 - 20,4 km/h, con la velocità massima in calo a 192 km/h.

Grande promozione per i primi clienti

Si chiama Celebration Pack, è un pacchetto di accessori del valore di 2.000 euro e Mazda, per i primi (non si specifica quanti) clienti che firmeranno il contratto d’acquisto dell’auto, lo regala. Cosa comprende? La garanzia fino a 5 anni e 200.000 km e il ServicePlus Essence, ovvero i primi 5 tagliandi di manutenzione programmata, oltre a una personalizzazione a sorpresa promessa da Mazda.

Mazda 3 2019

Dotazione di serie ricca fin dalla base

Dispositivi di assistenza alla guida ormai irrinunciabili (anche in ottica crash test EuroNCAP) come la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento pedoni e ciclisti e il mantenimento della corsia sono di serie su tutte le versioni sono di serie; ci sono anche il cruise control adattivo, i fari full led attivi, il monitoraggio posteriore dell’auto, il riconoscimento dei segnali stradali, l’head-up display e tanto altro.

Fotogallery: Nuova Mazda 3, le foto ufficiali