Con 6.000 o 4.000 euro di bonus le auto a batteria costeranno di meno, ma a partire da marzo 2019 e non tutte

Dal primo marzo 2019 e fino al 31 dicembre 2021 chi immatricola in Italia un'auto nuova con emissioni di CO2 comprese fra 0 a 20 g/km, ovvero un'elettrica, gode di un incentivo chiamato Ecobonus auto 2019 che va da un minimo di 4.000 euro a un massimo di 6.000 euro.

Da questa nuova campagna di incentivi prevista nell'emendamento alla legge finanziaria in via di approvazione sono però escluse le auto elettriche ritenute di lusso, quelle cioè  con un prezzo di listino non superiore ai 61.000 euro IVA inclusa e che emettano meno di 70 grammi di CO2/Km (sulla base del ciclo di omologazione NEDC).

Emissioni di CO2 Ecobonus con rottamazione Ecobonus senza rottamazione
da 0 a 20 g/km 6.000 euro 4.000 euro

Con la rottamazione il contributo è di 6.000 euro

Il tutto con il limite dei fondi disponibili che ammontano a 60 milioni di euro per il 2019 e a 70 milioni di euro rispettivamente per 2020 e 2021. Con questi dati alla mano è quindi già possibile calcolare i prezzi delle auto elettriche con l'Ecobonus 2019, ridotti rispetto ad oggi in misura differente (-6.000 o -4.000 euro) a seconda che si abbia o meno un'auto usata da rottamare (qui trovate tutti i dettagli). Qui sotto trovate l'elenco completo delle auto elettriche in commercio in Italia con i relativi listini ridotti dall'Ecobonus.

Fino a 2.500 di Ecobonus per le ibride plug-in

Oltre alle elettriche il governo ha deciso poi di incentivare anche le ibride plug-in, tutte quelle auto con emissioni di CO2 comprese fra 21 e 70 g/km, di cui trovate qui l'elenco completo. Per queste auto ecologiche spetta un Ecobonus di 2.500 euro in caso di immatricolazione con contestuale rottamazione dell'usato (Euro 1, 2, 3 e 4) e 1.500 euro senza rottamazione. Anche in questo caso vale il limite dei 54.900 euro di listino oltre cui l'incentivo non viene erogato.

Emissioni di CO2 Ecobonus con rottamazione Ecobonus senza rottamazione
da 21 a 70 g/km 2.500 euro 1.500 euro

BMW i3

La versione di accesso BMW i3 parte da 40.100, ma il contributo pieno di 6.000 euro collegato alla rottamazione (di auto Euro 1, 2, 3, 4) il prezzo scende a 34.100 euro. Se non c'è l'usato da "dare dentro" lo sconto di 4.000 euro porta invece il prezzo a quota 36.100 euro.

BMW i3 120 Ah

Citroen C-Zero

Anche se è stata una delle pioniere della mobilità elettrica la Citroen C-Zero continua a vendere bene in Italia e ha un listino base di 30.740 euro (ma fino al 31 dicembre 2018 in promozione a 18.900 euro. Con l'incentivo di 6.000 euro la piccola del Double Chevron scende a 24.740 euro, ma se rimanesse in vigore l'offerta attuale (con rottamazione a 18.900 euro) ci sarebbe la possibilità di pagarla solo 12.900 euro, un record per l'elettrica più economica. Senza rottamazione il prezzo da marzo 2019 è invece di 26.740 euro, o in caso di promozione 14.900 euro.

citroen c-zero

Citroen e-Berlingo

A volte anche i multispazio hanno un cuore elettrico e la Citroen e-Berlingo ne è un esempio. Si inizia con i 33.000 euro dell’allestimento Feel che, tolti i 6.000 di incentivo, arrivano a 27.000 euro. In assenza di rottamazione, con 4.000 euro di contributo, il prezzo è pari a 29.000 euro.

citroen e-berlingo

Citroen E-Mehari

La spiaggina elettrica francese costa 27.300 euro nella sua versione base, pronti a scendere a 21.300 euro con il massimo di Ecobonus e a 23.300 euro con quello ridotto. La batteria un po' piccola e le sue caratteristiche da auto estiva sono però poco adatte all'utilizzo quotidiano, soprattutto nei lunghi viaggi.

Citroen e-Mehari

Hyundai ioniq

Disponibile anche in versione ibrida classica e plug-in la media coreana a zero emissioni ha un listino base allineato con la sorella Kona e parte da 37.750 euro. Tolti i 6.000 euro il prezzo scende a 31.750 euro, ma togliendone solo 4.000 la si può comprare a 33.750 euro.

Hyundai Ioniq Electric

Hyundai Kona

Se guardate la nostra comparativa tra le 6 auto elettriche più vendute in Italia vedete che ha vinto la classifica dell'efficienza, il tutto con un prezzo da 37.500 euro con batterie da 39 kWh. In caso di incentivo statale con rottamazione si arriva a 31.500 euro, altrimenti la si può comprare dal prossimo mese di marzo a 33.500 euro.

Hyundai Kona

Kia Soul EV

Pronta per andare in pensione e lasciare spazio alla nuova generazione, presentata al Salone di Los Angeles, la versione elettrica della compatta coreana parte da 37.000 euro, 31.000 euro con l'ecoincentivo pieno e 33.000 euro senza rottamazione.

Kia Soul EV

Mitsubishi i-Miev

Gemella di Citroen C-Zero e Peugeot iOn la piccola elettrica giapponese viene venduta a 29.900 euro. Dal primo marzo 2019, in caso di rottamazione usato, il costo scende a 23.900 euro, ma senza rottamazione si resta sui 25.900 euro.

Mitsubishi i-Miev

Nissan E-NV200 Evalia

Il multispazio elettrico giapponese è stretto parente della Leaf, ma per famiglie numerose e il suo listino parte da 44.300 euro. Grazie ai 6.000 euro di Ecobonus con rottamazione il prezzo arriva a 38.300 euro, mentre con i 4.000 euro di incentivo costa 40.300 euro.

Nissan e-NV200 Evalia, carica quanto prima, ma fa più km

Nissan Leaf

È l’auto elettrica più venduta in Europa e in Italia il suo listino parte da 36.700 euro, ovvero 30.700 euro includendo gli incentivi massimi per le EV e 32.700 euro considerando quelli minimi.

Nuova Nissan Leaf 2018

Peugeot iOn

E' ultra compatta, ha 5 porte ed è imparentata con Citroen C-Zero e Mitsubishi i-Miev. L'elettrica del Leone ha un listino base di 28.151 euro. Da marzo 2019 si scende rispettivamente a quota 22.151 euro e 24.151 euro, con e senza rottamazione.

peugeot ion

Renault Zoe

Fra le auto elettriche più vendute in Italia c'è anche la Renault Zoe che parte da 34.100 euro (batterie in acquisto) e che grazie ai 6.000 euro di bonus diventano 28.100 euro. Con i 4.000 euro di contributo il prezzo arriva a 30.100 euro.

Renault Zoe 2018

smart forfour EQ

La 4 porte e 4 posti tedesca a emissioni zero con l'incentivo "rottamazione" da 6.000 euro arriverà a costare 18.747 euro contro i 24.747 euro del listino. Nel peggiore dei casi da marzo costerà 20.747 euro

smart Forfour EQ

smart fortwo EQ

Il listino della smart elettrica parte 24.197 euro per la youngster. Togliendo i 6.000 euro di incentivo si piazza a quota 18.197 euro e con quello di 4.000 euro "vien via" a 20.197 euro.

smart fortwo eq

Tesla Model 3

Nel giro di pochi giorni, la Tesla Model 3 è passata da prima delle escluse - nella prima versione della manovra - a “ultima” delle ammesse (nella successiva revisione). Non è una differenza di poco conto, perché in questo modo la berlina media (attesa in Italia a febbraio 2019 - qui tutte le novità del prossimo anno) entra a far parte delle auto ibride ed elettriche che potranno ricevere il contributo governativo all’acquisto, lo sconto che vale un taglio sul prezzo d’acquisto fino a 6.000 euro.

Tesla Model 3

Volkswagen e-Golf

Se è vero che la nuova generazione della Golf arriverà verso la metà 2019, è anche vero che quella elettrica attuale è in vendita e costa 40.100 euro. Con l'incentivo massimo (da marzo) costerà 34.100 euro e 36.100 euro con l'ecobonus minimo.

Volkswagen e-Golf restyling 007

Volkswagen e-up!

La citycar costa di listino 27.000 euro, pronti a diventare 21.000 euro nel caso di rottamazione e 23.000 euro senza usato da rottamare.

Volkswagen e-up!

Le auto elettriche con Ecobonus da 6.000 o 4.000 euro

Modello Prezzo di listino Prezzo con Ecobonus (rottamazione) Prezzo con Ecobonus (senza rottamazione)
smart fortwo EQ 24.197 euro 18.197 euro 20.197 euro
smart forfour EQ 24.747 euro 18.747 euro 20.747 euro
Volkswagen e-up! 27.000 euro 21.000 euro 23.000 euro
Citroen E-Mehari 27.300 euro 21.300 euro 23.300 euro
Peugeot iOn 28.151 euro 22.151 euro 24.151 euro
Mitsubishi i-Miev 29.900 euro 23.900 euro 25.900 euro
Citroen C-Zero 30.740 euro 24.740 euro 26.740 euro
Citroen E-Berlingo 33.000 euro 27.000 euro 29.000 euro
Renault Zoe 34.100 euro 28.100 euro 30.100 euro
Nissan Leaf 36.700 euro 30.700 euro 32.700 euro
Kia Soul EV 37.000 euro 31.000 euro 33.000 euro
Hyundai Kona Electric 37.500 euro 31.500 euro 33.500 euro
Hyundai Ioniq Electric 37.750 euro 31.750 euro 33.750 euro
BMW i3 40.100 euro 34.100 euro 36.100 euro
Volkswagen e-Golf 40.100 euro 34.100 euro 36.100 euro
Nissan E-NV200 Evalia 44.300 euro 38.300 euro 40.300 euro
 

Fotogallery: Tutte le auto elettriche in vendita in Italia