Per il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, sarà finito entro un anno, mentre il procuratore, Francesco Cozzi, ipotizza che ci vorrà più tempo

Il nuovo Ponte di Genova, quello che sostituirà il ponte Morandi crollato ad agosto, sarà pronto tra un anno e a inizio 2020 verrà inaugurato. Il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha confermato le date, precisando che il cantiere è già partito. Sulla stessa linea Marco Bucci, il sindaco di Genova. Nonché il commissario straordinario per la ricostruzione del Ponte Morandi.

Secondo Bucci, i lavori di demolizione dei resti del viadotto Morandi hanno “un valore simbolico enorme, ma anche uno reale: si sta iniziando a demolire veramente, come nei piani”. Il commissario sostiene che il viadotto verrà rifatto in 5 mesi e che sarà pronto in 15-18 mesi. Il procuratore di Genova, Francesco Cozzi, però, la pensa diversamente.

Quali tappe

Il cantiere per la demolizione dei monconi del Morandi è stato aperto nella sera del 14 dicembre. Le prime fasi prevedono il posizionamento delle gru che nei prossimi mesi smonteranno ciò che resta della struttura: i lavori entreranno nel vivo dopo che la magistratura disporrà il dissequestro dell’area.

Ricordiamo, poi, che per la ricostruzione del ponte di Genova c'è "un bel connubio di eccellenza italiana: abbiamo Salini, Fincantieri e Italferr che fa ponti in tutto il mondo", come ha detto Toninelli.

rendering nuovo ponte genova

Una voce diversa

Il procuratore di Genova, Francesco Cozzi, la pensa diversamente: “Non posso confermare i tempi che Bucci ha annunciato, non sarei onesto: dare per sicura una data o un’altra in questo momento è un azzardo, me lo hanno ribadito anche di recente i nostri consulenti tecnici”, ha spiegato a ilsecoloxix.it.

Allo stato, “gli sviluppi sono imprevedibili: è una questione di rispetto delle vittime e della cittadinanza in generale. Mi limito a rilevare che forse sarebbe meglio darsi scadenze un po’ più larghe. E poi, se le cose vanno particolarmente veloci, correggere in corso d’opera e in senso più ottimistico”.

Fotogallery: Ponte Genova nuovo ponte ufficiale