Il taglio è riservato ai modelli di interesse storico iscritti ad un registro, che può essere quello dell'ASI o di un club

C'è anche una misura a favore delle auto ultraventennali nella legge di Bilancio 2019, il testo approvato al Senato sabato 22 dicembre (sarà legge dopo la votazione alla Camera) che introduce fra le altre cose un sistema di tasse e incentivi per l'acquisto di auto nuove. 

La novità per le vetture da 20 a 29 anni consiste nel dimezzamento del bollo (misure di favore per automobili di questa età erano già previsti in passato, ma poi furono cancellati dalla legge di stabilità del 2015, la 190/2014), a patto che l'auto in questione sia di interesse collezionistico e sia iscritta ad un registro, come quelli dell'Automotoclub Storico Italiano (l'ASI), di un club o di un registro specifico per il modello.

Deve avere il certificato

La novità del bollo al -50% è presente nell'articolo 619, in cui si legge che “gli autoveicoli e motoveicoli di interesse storico e collezionistico con anzianità di immatricolazione compresa tra i 20 e i 29 anni se in possesso del certificato di rilevanza storica [...] saranno assoggettati al pagamento della tassa automobilistica con una riduzione pari al 50%”.

Ciò vale come detto per le auto dotate del certificato di rilevanza storica, un documento rilasciato dell'ASI alle auto con almeno 20 anni dalla prima immatricolazione mantenute in condizioni originali o correttamente restaurate.

Lancia Delta II, le foto storiche

Stanziati 2,05 milioni di euro

Per questa misura il Governo ha stanziato 2,05 milioni di euro, somma che secondo le prime stime non basterebbe a coprire il taglio del bollo per tutte le auto in Italia con 20 o 29 anni di anzianità, che secondo i dati più recenti in possesso dell'Automobile Club Italia sono 3.855.585, 286.215 in più rispetto al 2017 (il 9,8% del totale).

La cifra di 2,05 milioni è stata calcolata a partire dalle 185.000 vetture in Italia che hanno già il certificato di rilevanza storica, ma la “platea” di auto che ha diritto alla decurtazione è assai più ricca.

Fotogallery: Le 16 young timer più cercate in rete