Più della metà dei clienti non è alla prima esperienza con l’elettrico

La Porsche Taycan (qui il nostro rendering esclusivo) è uno dei modelli più attesi del prossimo anno. Dalla stampa e dagli appassionati, curiosi di sapere come va la prima Porsche 100% elettrica della storia, e chiaramente dai clienti, da chi l’ha preordinata.

Proprio di quest’ultimi ha dato qualche informazione in più il Presidente e CEO di Porsche Nord America, Klaus Zellmer: "oltre metà dei clienti della Taycan non aveva un Porsche e il brand n.1 di provenienza è Tesla".

Provi l'elettrico e non lasci più

Questo, chiaramente, non significa per forza che ci sia una fuga di clienti dall’azienda di Elon Musk. Potrebbe essere che chi ha già scelto un’elettrica - e se lo può permettere - decida di aggiungerne una seconda in garage.

Porsche Taycan produção

Questo non lo si può sapere, mentre quello che invece si può dedurre è che una volta provata la mobilità a zero emissioni, poi non si torna indietro.

Premium ed elettrico, una nicchia in espansione

Un successo che sembra annunciato, quella della Taycan, stando sempre alle parole di Zellmer: "se tutte le persone che hanno ordinato la Taycan la compreranno, allora abbiamo venduto tutta la produzione del primo anno".

Questo anche perché, tornando al discorso Tesla, ora come ora la Taycan ha una concorrenza ridotta, limitata sostanzialmente alla Model S, e anche l’arrivo dell’Audi e-tron GT non spaventa Zellmer, che ha affermato: “se si prova una Macan, si sa che ha una piattaforma condivisa con Audi, ma è tutta un’altra auto. Sarà lo stesso tra Taycan e e-tron GT”.

Fotogallery: Porsche Taycan, foto spia al Nurburgring