Si tratta di un rendering realizzato con Photoshop. Ecco il video della sua creazione "virtuale"

Inutile girarci intorno, la nuova Suzuki Jimny è un successo totale. Le vendite vanno molto bene e, nel frattempo, la Casa sta già dimostrando il potenziale di messa a punto del veicolo con concept interessanti come la Survive o la Sierra del mese scorso. Una cosa che ancora non si era vista però è una versione 6x6, che ora però esiste, perlomeno nella realtà virtuale.

Moltiplicazioni delle ruote: i miracoli di Photoshop

L'esercizio di Photoshop proviene dallo studio SRK Designs e nel video qui sotto si può vedere e apprezzare l'intero processo con il quale il "suzukino" ha guadagnato un altro paio di ruote. La formula è semplice: le dimensioni complessive crescono un po' per accogliere l'assale aggiuntivo e sulla coda spunta il cassone da pick-up.

'

A quanto si vede, i progettisti virtuali usano anche alcune parti della Mercedes Classe G 6x6 e le ridimensionano per adattarsi alle proporzioni della Jimny. Gli pneumatici da fuoristrada e un argano sul paraurti anteriore aggiungono un tocco di robustezza al look. Infine, alcune attrezzature supplementari sul retro e un bel portapacchi lo trasformano nel veicolo perfetto per le avventure più estreme.

Difficile che diventi realtà. A meno che...

Il nuovo Jimny è sul mercato da meno di sei mesi, quindi è troppo presto per dire se Suzuki ha intenzione di lanciare qualcosa con sei ruote sul mercato. La nostra ipotesi è che, se mai accadrà, rimarrà strettamente un concept perché la domanda per un'auto del genere sarebbe estremamente bassa, nonostante il fattore "cool" assicurato.

Suzuki Jimny 6x6 rendering

Una possibilità per vedere il Jimny 6x6 diventare realtà sono i tuner. Del resto abbiamo già visto Jimny "cambiare personalità" per diventare una piccola Discovery e una Classe G in miniatura, quindi probabilmente aggiungere due ruote extra non dovrebbe essere un problema per i tuner più coraggiosi.

Fonte: SRK Designs, YouTube