Oggi il nostro Andrea introduce un argomento così caro ai puristi e gli amanti della guida tra le curve: il cambio manuale!

Save the Manuals, prima in basso. Potrei anche andare a casa.

No, Andrea non ha un'avversione con i cambi automatici, sia chiaro. Sono inapputanbili per alcuni modelli e per determinati scopi e obiettivi. Che siano a doppia frizione o a variazione continua poco importa, sono il simbolo di una evoluzione, di una efficenza moderna. Un esempio? Il tempo sul giro: meglio con un manuale o un PDK?

Il gusto del Manuale

Certo, tutto chiaro. Ma volete mettere? Il cambio manuale giusto, abbinato all'auto che amate e bramate, è il sogno di ogni automobilista. Ci sono modelli di auto sportive la cui quotazione aumenta per la presenza del cambio manuale. E' un patrimonio dell'umanità, e non a caso noi dedicammo un video in grado di incarnare la passione per il cambio manuale. Non lo avete visto? Vi rinfreschiamo noi la memoria

Dalla Cayman  GT4 a...

Ok, ora possiamo tornare alla Dritta di Andrea di oggi. Quali sono i migliori cambi manuale per il Nostro eroe? Potremmo iniziare a parlare proprio da quella Cayman GT4 di casa Porsche che, per volere di casa madre, uscì dalla fabbrica solo con la trasmissione manuale. Vi potremmo citare la Mustang Bullitt, messa alla prova proprio da Andrea durante il lancio di questa edizione speciale. E questo perchè Frank (Bullitt) volle manuale l'originale, ed allora...non poteva che esser presente anche nell'ultima edizione. Per le altre "preferite" di Andrea, vi rimandiamo al video e vi rilanciamo nei commenti...quali sono i vostri "manuali" preferiti?