Il nostro reportage dalla Silicon Valley si conclude nel quartiere italiano della città californiana dove abbiamo "scovato" l'Alfa Center

Vi abbiamo raccontato la Silicon Valley dell’auto del futuro. Quella che si guiderà da sola, quella che ti assiste alla guida e ovviamente quella elettrica, di oggi e di domani. Ma esiste anche un’altra faccia di questa regione della California che abbiamo scoperto, a sorpresa, durante la realizzazione del nostro reportage. Ed è un lato incredibilmente analogico legato alla passione più pura per la meccanica: un’officina che ripara vecchie Alfa Romeo (e non solo) nel cuore di San Francisco.

Segnatevi questo indirizzo

857 Columbus Ave, siamo nel del quartiere italiano ed è qui che dal 1989 “opera” l’Alfa Center. Impossibile non rimanerne ammaliati quando si passa davanti alla saracinesca semichiusa e si scorgono le ruote di una Duetto, si intravede una Vespa nonchè una batteria di arnesi del mestiere alla vecchia maniera. Parcheggiare li davanti la nostra Tesla Model 3 è stato surreale, ma un attimo dopo ci siamo sentiti “a casa”!

Alfa Romeo a San Francisco

Dall’Arizona con passione

Il proseguio della storia potrebbe sembrare scontato. Tipo: incontriamo un meccanico un po’ in là con gli anni, italo americano e Alfista purosangue... E invece no, la storia è diversa, o meglio è cambiata nel tempo dimostrando come la passione per l’automobile, quella vera, non conosce bandiere, partiti e soprattutto confini. Ve la lasciamo raccontare direttamente dal protagonista, Chris Jansons, nel video che sarà breve perchè la tecnologia questa volta ci ha tradito: registrando il servizio a fine giornata le batterie si sono scaricate prima del previsto!

E' un segno del destino utile per raccomandare a tutti di vedere questo posto con i vostri occhi quando visiterete San Francisco!

Fotogallery: Il caveau Alfa Romeo nel cuore di San Francisco