Sarà un anno molto importante per PSA, il 2019. Il secondo Gruppo europeo, tale da quando ha acquisito il marchio Opel, lancerà tante novità di mercato, a cominciare dalla nuova Peugeot 208 (noi l'abbiamo immaginata così), dalla DS 3 Crossback, la Opel Corsa (qui il rendering), oltre alle versioni plug-in di Citroen C5 Aircross, DS 7 Crossback e Opel Grandland X (qui potete trovare tutte le altre novità auto del 2019).

Per PSA Italia è anche l’anno del cambio al timone: Massimo Roserba, dal 1 febbraio Direttore Generale di Dongfeng Peugeot Citroen Automobiles, lascia il ruolo di Direttore Generale a Gaetano Thorel.

Carta d’identità

Il nuovo Direttore Generale, 51 anni, sposato e con due figli, ha trascorso oltre 25 anni nel campo automotive ricoprendo diverse posizioni di vendita, marketing e direzionali, sia in Italia che all’Estero. Ha iniziato con Ford Italia, nel 1992, subito dopo la laurea in Ingegneria, e nel 2007, dopo essere stato Direttore Marketing e Direttore Vendite, ha ricoperto il ruolo di Amministratore Delegato.

Gaetano Thorel

Dal 2012 al 2016 è stato Vice President Marketing Ford Europe, prima di entrare in FCA, dove dal 2017 è stato CEO Germany. Da ottobre 2018 è entrato invece nel Gruppo PSA, ricoprendo il ruolo di Responsabile Vendite di Peugeot Europa.