Non solo VIP e star Instagram: 7 auto per la sfida confronto dei 10 anni dopo

Con il nome di 10 year challenge e accompagnato dall’hashtag #10yearschallenge impazza da alcuni giorni sui social e in particolare su Instagram la sfida a postare le foto di dieci anni fa per far vedere quanto si è cambiati. VIP, calciatori e influencer di ogni livello, compresa la famosissima Chiara Ferragni, fanno a gara per mostrare com’erano nel 2009 o anche prima, il più delle volte per dimostrare una giovinezza quasi eterna o una pregevole “maturazione”.

Questa mania dell’hashtag #10yearschallenge è così virale che anche noi di Motor1.com ci siamo divertiti ad affrontare la difficile prova, ma tirando fuori le vecchie foto delle auto e non quelle dei nostri album.

Sette auto a confronto, oggi e 10 anni fa

In pratica ci siamo chiesti come si applica la 10 year challenge alle auto più popolari di oggi e come queste possono affrontare un parallelo, almeno stilistico, con gli stessi modelli di dieci anni fa. Abbiamo scelto le nostre “magnifiche 7” in rappresentanza del listino di oggi, 2019, e le abbiamo messe fianco a fianco con i rispettivi modelli del 2009 , trovando tante differenze fra quelle invecchiate più vistosamente e quelle che invece sono sempre uguali, anche dieci anni dopo.

Fiat 500

# 10yearschallenge
# 10yearschallenge

La Fiat 500 è un classico caso di auto invecchiata talmente bene da non temere il confronto con la versione di dieci anni fa. Modifiche di dettaglio apportate negli anni e il restyling del 2015 hanno permesso alla piccola italiana più famosa nel mondo di rimanere sempre giovane, mai modificata nei lamierati e in grado di reggere ancora bene le sfide di mercato, soprattutto in Italia. Fari e paraurti racchiudono le differenze più grandi.

Renault Clio

# 10yearschallenge
# 10yearschallenge

Salendo dalle city car al segmento delle utilitarie più classiche troviamo la Renault Clio che nel corso degli ultimi dieci anni ha cambiato molto fisionomia, almeno stando al nostro confronto fotografico #10yearschallenge. Guardando indietro a “10 anni fa” troviamo una Clio III più squadrata e un po ”spigolosa” figlia del designer Patrick Le Quément e ben lontana dal nuovo corso stilistico intrapreso da Laurens Van den Acker con la Clio IV. L’evoluzione è evidente e continua a piacere tanto.

Mercedes Classe A

# 10yearschallenge
# 10yearschallenge

Un vero e proprio stravolgimento, una rivoluzione stilistica o nel caso del #10yearschallenge quasi uno scambio di identità è quello che mette in campo la Mercedes Classe A. Nel 2009 era una monovolume alta e spaziosa che piaceva soprattutto al pubblico femminile, oggi è una berlina compatta a due volumi che sfida apertamente la Volkswagen Golf aggiungendo il lusso tipico della Stella. Drastico aggiornamento o naturale aggiornamento? Decidete voi.

Volkswagen Golf

# 10yearschallenge
# 10yearschallenge

Avendo tirato in ballo la Golf diventa obbligatorio confrontare la Volkswagen più famosa con la sua incarnazione di dieci anni addietro. In questa 10 year challenge la Golf VI disegnata, sotto la supervisione di Walter de Silva, da Marc Lichte mostra la sua malcelata discendenza dalla precedente Golf V. La Golf VII, creata sempre da Lichte, appare invece più filante, pulita nelle forme e moderna sotto ogni aspetto, anche nell’invisibile piattaforma MQB.

Nissan Qashqai

# 10yearschallenge
# 10yearschallenge

La Nissan Qashqai è un altro esempio di auto che in dieci anni ha fatto tanto per cambiare aspetto e rimanere giovane per piacere al maggior numero di automobilisti. La prima generazione in vendita nel 2009 era stata molto apprezzata, ma la seconda che vediamo oggi ristilizzata nelle concessionarie ha fatto passi da gigante per ammodernare la linea e assumere un carattere più da SUV che da crossover.

Alfa Romeo 159 e Giulia

# 10yearschallenge
# 10yearschallenge

L’Alfa Romeo 159 e l’Alfa Romeo Giulia hanno una cosa in comune: piacevano e piacciono per il design elegante e sportivo al tempo stesso. In realtà sono due auto molto diverse meccanicamente, una erede dell’altra solo a livello di segmento e la cosa appare chiara nel confronto fotografico dieci anni dopo. La 159 è opera di Giorgetto Giugiaro e si nota il tocco del maestro, anche nei fari senza calotta, mentre la Giulia ne prende il concetto per svilupparlo di berlina sportiva i maniera ancora più raffinata, moderna e guidabile. Insomma, un #10yearschallenge tra auto diverse fra loro più di quanto sembri.

Porsche 911

# 10yearschallenge
# 10yearschallenge

I detrattori della Porsche 911 accusano la sportiva di Zuffenhausen di non essere mai davvero cambiata negli anni, sempre con il sei cilindri boxer dietro e la trazione posteriore che impongono linee immutabili. In realtà la 911 cambia continuamente, anche durante gli aggiornamenti produttivi, figuriamoci quando il salto temporale è fra tre generazioni, come fra il 2009 e il 2019. Dieci anni fa c’era la 997, in pratica un importante evoluzione della precedente 996 che vede il ritorno dei classici fari sporgenti e affina le forme classiche della 911. Oggi è arrivata la 992 che al motore turbo di serie aggiunge pannelli carrozzeria in alluminio, maniglie porta incassate e uno stile ancora più arrotondato con la coda sempre più larga. Se questi sono i risultati nella #10yearschallenge, allora lunga vita alla 911!

Fotogallery: 10 years challenge, auto a confronto dieci anni dopo