Il SUV compatto di nuova generazione sarà ancora più europeo, basato sulla Fiesta e con più spazio per passeggeri e bagagli

Dopo due generazioni progettate per il mercato sudamericano la Ford EcoSport vuole diventare un modello globale. Nuove foto spia della Ecosport terza serie e alcune indiscrezioni pubblicate da Auto Express ci dicono che il rinnovato crossover andrà a correggere alcuni punti critici del modello precedente come il portellone incernierato sul fianco o lo spazio a bordo.

La base di partenza della nuova Ford EcoSport sarà la Ford Fiesta e il lancio è previsto per il 2020 con un nome che potrebbe anche essere diverso da EcoSport.

Più spaziosa

Le nuove immagini scattate dai fotografi appostati lungo le strade tedesche ci mostrano una nuova Ford EcoSport tutta diversa, più grande e spaziosa nell'abitacolo, una specie di versione evoluta e rialzata dell'attuale Fiesta Active. sue rivali dirette saranno la nuova Nissan Juke, la Renault Captur e la Opel Mokka X.

Nuova Ford Ecosport, le foto spia

Anche ibrida

A livello di meccanica la nuova Ford EcoSport proporrà i motori turbo a benzina EcoBoost da 100, 125 e 140 CV, oltre al diesel 1.5 da 85 e 120 CV. La trazione potrà essere anteriore o integrale abbinata al cambio manuale o automatico a 6 marce. Probabile la presenza in gamma del motore 1.1 aspirato da 85 CV, così come della variante ibrida ancora da definire come cilindrata e potenza.

Fotogallery: Nuova Ford Ecosport, le foto spia