Anche l’Italia ha le sue prime colonnine ultraveloci da 350 kW, quattro punti di ricarica installati nei parcheggi del Valdichiana Outlet Village a Foiano della Chiana, in provincia di Arezzo. Per il nostro Paese si tratta del primo frutto concreto del progetto Ionity che assieme ad Enel X prevede di raggiungere i 20 punti di ricarica italiani entro il 2019. Contemporaneamente Enel X annuncia l’avanzamento dei lavori del programma EVA+ che fino ad ora ha permesso l’installazione di 130 colonnine veloci da 50 kW in tutta Italia, sulle 180 previste in tre anni.

Progetto EVA+ a quota 130 colonnine fast

Ricordiamo che le 130 colonnine Fast recharge di Enel X da 50 kW, installate con la collaborazione di Renault, Nissan, BMW Group e Volkswagen Group Italia, sono già utilizzabili da tutte le auto elettriche dotate di presa CCS2 o CHAdeMO a corrente continua. La maggioranza dei modelli elettrici attualmente in vendita, inclusa la Nissan Leaf, possono fare un pieno di batteria in poco più di 30 minuti.

Nissan Leaf, progetto EVA+

Ultra fast per poche

Ancora più potenti e veloci sono le colonnine da 350 kW (sempre a corrente continua) di Ionity ed Enel X, che però possono essere ben sfruttate solo dai modelli più recenti con batterie di grande capacità e progettate per la ricarica ultra Fast. Parliamo di Audi e-tron (150 kW), Jaguar I-Pace (100 kW), Mercedes EQC (110 kW) e le varie Tesla Model 3, Model S e Model X, tutte a quota 120 kW.

L’unico altro fornitore di colonnine ultra veloci in Italia è Tesla che con i Supercharger destinati (per ora) solo alle sue auto eroga 120 kW a vettura e in un prossimo futuro dovrebbe arrivare a 350 kW.

Fotogallery: Colonnine di ricarica ultra veloci Ionity

Porsche Taycan, la prima a 350 kW

La prima auto elettrica in grado di utilizzare a pieno la velocità e la potenza di ricarica delle colonnine ultra veloci firmate Ionity-Enel X sarà la Porsche Taycan, già pronta ad assorbire tutti i 350 kW di carica. Alla nuova sportiva tedesca a zero emissioni basteranno 4 minuti per fare un pieno dalla colonnina a 350 kW utile per 100 km di percorrenza.

Fotogallery: Porsche Taycan 2019, il rendering

Fotogallery: Nissan Leaf, progetto EVA+