A meno di un mese e mezzo dal via del Salone, ecco tutte le informazioni utili per goderselo al meglio

I nuovi modelli che siamo certi di vedere al Salone di Ginevra 2019, al momento, sono questi: BMW Serie 7, il prototipo che anticipa l’utilitaria elettrica della Honda, la nuova Mercedes Classe V e il crossover compatto della Skoda, ma anche le nuove Opel Corsa, Peugeot 208 e Renault Clio. Decine di altre novità arriveranno nelle prossime settimane, fino all’apertura di martedì 5 marzo (per giornalisti e addetti ai lavori, per il pubblico dal 7). Manca poco infatti al via dell’edizione numero 89 del Salone dell’auto di Ginevra, un appuntamento immancabile che fino alla chiusura del 17 marzo ci regalerà una scorpacciata di annunci, anteprime e prototipi, tanto è vero che gli organizzatori si aspettano 150 premiere.

Il 4 marzo l’Auto dell’Anno 2019

Le case automobilistiche presenti saranno 180, ma negli scorsi mesi hanno dichiarato forfait tre giganti come Ford, Jaguar-Land Rover e Volvo. Quest’ultima però lascerà spazio alla Polestar, che ha già annunciato di voler presentare a Ginevra la berlina elettrica Polestar 2.

Lunedì 4 marzo inoltre verrà assegnato il premio Auto dell’Anno 2019, dove sono in finale le Alpine A110, Citroen C5 Aircross, Ford Focus, Jaguar I-Pace, Kia Ceed, Mercedes Classe A e Peugeot 508.

14 euro per i biglietti

I biglietti d’accesso per il Salone di Ginevra 2019 costano 16 franchi svizzeri, poco più di 14 euro, e si possono acquistare dal sito internet gpa-salonauto.shop.secutix.com. La rassegna è all’interno del Palalexpo, a pochi minuti a piedi dalla stazione ferroviaria e dall’aeroporto di Ginevra.

Chi intende recarsi in auto dovrà percorrere le autostrade E25 ed E27 e passare per il traforo del monte Bianco o del Frejus. Il tempo di viaggio è di poco più di 3 ore da Torino, un'ora in più circa da Milano: se non avete problemi con la sveglia, una visita in giornata è fattibile.

Orari di apertura al pubblico

  • Giovedì 7 marzo: dalle 10:00 alle 20:00
  • Venerdì 8 marzo: dalle 10:00 alle 20:00
  • Sabato 9 marzo: dalle 9:00 alle 19:00
  • Domenica 10 marzo: dalle 9:00 alle 19:00
  • Lunedì 11 marzo: dalle 10:00 alle 20:00
  • Martedì 12 marzo: dalle 10:00 alle 20:00
  • Mercoledì 13 marzo: dalle 10:00 alle 20:00
  • Giovedì 14 marzo: dalle 10:00 alle 20:00
  • Venerdì 15 marzo: dalle 10:00 alle 20:00
  • Sabato 16 marzo: dalle 9:00 alle 19:00
  • Domenica 17 marzo: dalle 9:00 alle 19:00