La nuova Corsa arriverà nel corso dell'anno e condividerà la piattaforma con la prossima Peugeot 208. Attesa anche una variante elettrica

I nostri fotografi hanno intercettato quella che, molto probabilmente, è la versione definitiva della sesta generazione della Opel Corsa. Le forme della carrozzeria che si intravedono dovrebbero essere quelle definitive che arriveranno in produzione, anche se il pesante camuffamento cela gran parte dei dettagli.

Se le forme non vi sembrano un granché accattivanti non temete, le ruote nere in acciaio senza coprimozzo del muletto non rendono giustizia alla berlina, che sicuramente apparirà molto più aggraziata quando verrà presentata alla stampa ufficialmente.

Solo a cinque porte e stesse dimensioni

Sotto l'abito bianco-nero del prototipo dovrebbe debuttare il design completamente nuovo già anticipatoci dal concept GT X Experimental, piccolo crossover a 5 porte svelato lo scorso anno che anticipa i tratti distintivi delle Opel che verranno.

Foto spia 2020 Opel Corsa

La nuova Opel Corsa dovrebbe mantenere all'incirca le stesse dimensioni del modello attuale, con l'opzione della carrozzeria a tre porte che, molto probabilmente, uscirà definitivamente dal listino. Questa non è una novità ma una tendenza del mercato, con in primis le case francesi che già da tempo stanno abbandonando questa offerta.

Sarà anche elettrica

Crescerà anche l'offerta di motorizzazioni: rimarranno a listino le versioni alimentate convenzionalmente che impiegheranno probabilmente l'ultimo motore PureTech 1.2 a tre cilindri turbo di origine PSA, ma verrà anche introdotta per la prima volta una variante a emissioni zero che si chiamerà eCorsa.

Questa, già confermata dal marchio di Rüsselsheim, sfrutterà la piattaforma e-CMP condivisa con altri veicoli elettrici all'interno del Gruppo PSA. La nuova Opel Corsa dovrebbe debuttare nel corso del 2019 (ecco tutte le altre novità in arrivo), con la versione a batterie attesa per il 2020.

Fotogallery: Nuova Opel Corsa, le foto spia