Attesa da mercoledì mattina, potrebbe causare problemi agli spostamenti in auto a Milano e non solo. Ecco come comportarsi

Big Snow, i più creativi la chiamano così: non è altro che l’ondata di freddo e neve attesa nei prossimi giorni sul Nord Italia e che, se le previsioni dovessero essere azzeccate al 100%, promette di creare non pochi disagi alla circolazione.

Previsioni meteo, neve da mercoledì mattina

I primi fiocchi sono attesi già mercoledì mattina nelle zone pianeggianti del nord ovest e della Liguria. Nello specifico, le province interessate saranno quelle di Cuneo, Torino, Milano, Genova e Piacenza. Col passare delle ore le nevicate potrebbero interessare anche le aree interne della Toscana, mentre la sera i fenomeni si attenuano sul Piemonte. Gli accumuli potrebbero raggiungere i 6-8 cm ogni sei ore

In seguito, tra mercoledì notte e le prime ore di giovedì, fiocchi bianchi su gran parte delle pianure dell'Emilia Romagna, in abbondanti quantità, e anche su Trentino, Veneto e Friuli Venezia-Giulia.

Su alcune strade vige sempre l'obbligo gomme da neve o catene a bordo

A prescindere dalle previsioni meteo, una delle due condizioni qui sopra dovreste averla già soddisfatta a partire dal 15 novembre, quando è scattato l’obbligo. Detto questo, un controllo per sicurezza è sempre bene farlo: soprattutto se siete tra i fedelissimi delle catene, assicuratevi che siano nel bagagliaio e facilmente raggiungibili.

In ogni caso, prima di mettersi in viaggio è sempre bene controllare qual è la situazione della strada che si deve percorrere e, se il fondo è pericoloso e/o il traffico bloccato, mettetevi in viaggio se e solo se non potete farne a meno.

'

Zero sorprese

Come informarvi: ecco, di seguito, tutte le fonti di informazioni sul traffico. 

  • Google Maps e Waze, (qui il confronto) da utilizzare anche simultaneamente per avere le informazioni più precise possibile. Entrambi sono integrati ad Android Auto e presto lo saranno anche con Apple CarPlay.
  • Radio Rai: attraverso i bollettini di “ONDA VERDE” trasmessi quotidianamente dalle reti RADIO RAI 1, 2 e 3 in 45 notiziari a partire dalle 05.27 e da ISORADIO in 19 notiziari nell’arco della giornata.
  • Isoradio: canale - FM 103.3 - di musica e notizie che, oltre ai notiziari di Onda Verde, segnala in diretta le informazioni sulla viabilità del gruppo Autostrade, della Società Autostrade Valdostane, della Società delle Autostrade di Venezia e Padova e anche lungo la rete dall’Autostrada dei Fiori.
  • RTL 102,5 Viaradio: è un servizio di informazioni radiofoniche sulla viabilità autostradale, che trasmette in tutta Italia su un'unica frequenza: FM 102.5 (o frequenze vicine).
  • Inforadio: le informazioni di interesse per l’utenza (transitabilità, meteo, etc.) relative alla A22 Brennero-Modena vengono trasmesse anche attraverso i notiziari “Inforadio” che vanno in onda ogni 30' su due emittenti locali (ai minuti 25 e 55 circa), oltre ad interventi specifici in caso di eventi in corso:
  • Radio NBC Rete Regione di Bolzano per il tratto della A22 che attraversa la Regione Trentino-Alto Adige; Radio Pico di Mirandola per il restante tratto della A22.
  • Televideo: attraverso i canali RAI Televideo, alla pagina 641 (viabilità ordinaria), alla pagina 646 (autostrade ANAS), da pagina 647 a pagina 649 (autostrade a pedaggio), è possibile visualizzare la situazione della viabilità.
  • Televisione: la mattina, dalle 6.00 alle 8.00, vengono trasmessi da Canale 5 (all'interno del notiziario “Prima Pagina”) e da La 7 nel rullo delle news, notiziari sulla viabilità realizzati dal Centro Multimediale del gruppo Autostrade per l’Italia.
  • Telefono: al numero gratuito 1518 del CCISS (Centro Coordinamento informazioni e Sicurezza Stradale), gli automobilisti possono avere le informazioni sulle condizioni di traffico della viabilità ordinaria e autostradale.
  • Viaggiando: al numero 892489 risponde Viaggiando, il servizio informativo per chi viaggia nel nord-est italiano che risponde 24 ore su 24 in italiano, inglese e tedesco. Viaggiando, in collaborazione con Autostrade Centro Padane S.p.A., Autostrada Brescia - Verona - Vicenza- Padova S.p.A., Società delle Autostrade di Venezia e Padova S.p.A. e Autovie Venete S.p.A., ti informa sulla viabilità e la percorribilità delle seguenti tratte autostradali: A4 - tra Brescia e Trieste; A21 - tra Piacenza e Brescia; A23 - tra Udine Sud e l'innesto sull'A4; A28 - Portogruaro - Sacile Ovest; A31 - Vicenza - Piovene Rocchette.
  • Internet: Tramite consultazione del sito internet dell'AISCAT si accede ai siti delle Società ad essa associate.

Fotogallery: Gomme invernali, 4 stagioni e catene da neve