Spazioso e attento all’ambiente, il nuovo concept avrà un aspetto deciso e votato al fuoristrada

Per la famiglia, alto da terra e con un motore ibrido o elettrico. Sono queste le prime indicazioni che arrivano da Mitsubishi a proposito dell’Engelberg Tourer Concept, il prototipo atteso al Salone di Ginevra 2019 (7-17 marzo) che prefigura il nuovo SUV della casa giapponese.

Un piccolo assaggio

La Mitsubishi Engelberg sembra avere un look molto forte e ricco di personalità, a giudicare dall’unica immagine pubblicata finora, dove spiccano i sottili fari anteriori e il motivo azzurro ai lati del frontale, che sembra rappresentare un’evoluzione del motivo cromato visto sulle Eclipse Cross e Outlander.

Con la famiglia si viaggia puliti

Dall’immagine si notano inoltre i supporti per le camere laterali (al posto degli specchietti) ed i fari supplementari al tetto, che fanno pensare ad un SUV più votato al fuoristrada rispetto a quelli oggi nel listino della casa giapponese. La Mitsubishi Engelberg Tourer Concept, che deve il suo nome alla località turistica svizzera Engelberg, sarà un’auto pratica e in grado di muoversi anche a zero emissioni, stando quando annunciato dal costruttore dei tre diamanti, anche se al momento non è chiaro se avrà un motore ibrido plug-in o elettrico.