Una foto anticipa la prossima generazione, attesa a Francoforte

Il conto alla rovescia per la presentazione della nuova Opel Corsa è iniziato e terminerà al prossimo Salone di Francoforte, dove la piccola del Fulmine farà la sua prima apparizione in pubblico. A far partire il countdown di una delle novità più attese del 2019 ci pensa un primo teaser ufficiale, con protagonista il gruppo ottico anteriore.

Attenzione però a bollare la foto come uno scatto “banale”, in realtà nasconde una novità molto importante non solo per la Corsa ma per l’intero segmento delle piccole: le luci Matrix LED, fino a oggi riservate a modelli più grandi (Opel li utilizza su Astra e Insignia).

Balzo in avanti

Una novità che sarà disponibile come optional sviluppata internamente da Opel e in grado (sulle sorelle maggiori) di “stendere” un tappeto luminoso profondo fino a 400 metri, così da garantire un’illuminazione ideale. Per farlo le luci matrix Led della nuova Opel Corsa monteranno 2 coppie da 6 diodi luminosi ciascuna, per un totale di 12 punti luminosi per fanale. A gestirli ci penserà una centralina elettronica che, collegata a una telecamera frontale, deciderà quali segmenti accendere o spegnere per non accecare chi ci viene incontro.

Una soluzione quella delle luci Matrix LED lascia intendere come alla nuova Corsa verrà riservato un trattamento da “grande”, per competere in un segmento molto agguerrito e che, sempre nel 2019, ha visto debuttare la nuova Renault Clio, alla quale seguirà la nuova Peugeot 208.

Più luce, meno consumi

Secondo i calcoli di Opel la Corsa con le luci anteriori Matrix LED consumerà il 76% in meno di corrente, portando benefici anche in termini di emissioni, tagliandole di 0,7 g/km rispetto alle versioni con classiche lampade alogene. Un tema quello del consumo elettrico fondamentale per la piccola tedesca, pronta a diventare un’auto 100% elettrica, dove ogni elettrone conta per poter fare più strada.

Fotogallery: Nuova Opel Corsa, le foto spia

In arrivo nel 2020 e (con buona probabilità) basata sulla stessa piattaforma della DS 3 Crossback e della “cugina” Peugeot 208 la Opel Corsa elettrica rappresenterà il primo passo della Casa elettrica nel mondo delle emissioni zero, assieme a Mokka X e Vivaro.

Fotogallery: Opel Corsa, accento francese per la nuova generazione