Tra demolition derby e gare su strada, scontri, battaglie testa a testa e metallo piegato. Il successo di Wreckfest passa da qui

Per tutti i videogiocatori la candidatura ai D.I.C.E. Award è già di per sé una garanzia. Se vi piacciono i giochi di auto non convenzionali, quelli in cui l’obiettivo non è tanto vincere la gara ma quello di vincere buttando fuori gli avversari allora Wreckfest è quello che fa per voi.

Arrivato nell’estate del 2018 per PC e sviluppato dalla finlandese Bugbear Entertainment, si è candidato in pochi mesi a successore di mostri sacri del genere come Flat Out, Destruction Derby e Street Road. Debutta adesso per PS4 e Xbox One, con i preordini che sono già aperti sul sito ufficiale del gioco.

Wreckfest 2019

Tanti mezzi personalizzabili

Scontri - tanti scontri -, battaglie testa a testa e metallo piegato: sono questi gli elementi su cui punta forte Wreckfest grazie alle tante ore di analisi del comportamento dei diversi materiali a seguito di impatti più o meno forti. I video giocatori - che si potranno anche sfidare tra loro nella modalità Multigiocatore - possono scegliere tra grandi vecchie auto americane o piccole e veloci macchine europee, personalizzabili nella meccanica così come nella livrea.

Wreckfest 2019
Wreckfest 2019

Bugbear Entertainment punta in alto

Nonostante la Bugbear sia relativamente una debuttante nel settore (sono solo tre i videogiochi sviluppati fino ad ora), è riuscita in quello che molte altre case di produzione hanno fallito in tanti anni di attività. Wreckfest infatti è arrivato al primo posto nella classifica pubblicata dai tedeschi di GameStar come miglior Racing and Sport Game del 2018, con la candidatura ai D.I.C.E. che rispecchia esattamente la tendenza attuale del settore.

Janne Alanenpaa, CEO dell’azienda finlandese, afferma come “la nomination è una testimonianza della vitalità della community di sviluppo di videogiochi e naturalmente dei nostri devoti sostenitori che hanno creduto in noi durante tutti questi anni. Il nostro obiettivo è quello di far crescere Bugbear trasformandola in una vera potenza dei racing game e per raggiungere questo obiettivo stiamo cercando sviluppatori di talento".

'

Fotogallery: Wreckfest 2019