Il SUV coupé compatto è anticipato dal prototipo dell’elettrica che sarà in vendita nel 2021

L’Audi Q4 sta per fare il suo debutto al Salone di Ginevra 2019 (7-17 marzo) ma non è ancora il SUV coupé di serie che molti aspettano con curiosità. Quella che sarà a Ginevra in anteprima mondiale è infatti l’Audi Q4 e-tron concept, SUV compatto ed elettrico che potete iniziare ad immaginare osservando i primi bozzetti ufficiali appena resi pubblici.

Elettrica di serie dal 2021

Le uniche informazioni ufficiali che accompagnano i disegni dell’Audi Q4 e-tron concept parlano di un “nuovo step di elettrificazione” che diventerà un modello di serie tra fine 2020 e inizio 2021. Questo non toglie che le forme del nuovo prototipo non facciano già intravedere lo stile della “normale” Audi Q4 che sarà invece presentata in estate.

Audi Q4 e-tron concept

Appuntamento in estate per la Q4 "normale"

Altro non è dato sapere dell’Audi Q4 e-tron concept che però si presenta come un’interessante SUV compatto dalle linee sportive e il padiglione rastremato in coda in stile coupé. La calandra single frame e le linee bombate dei passaruota aggiungono grinta all’insieme, pur con un massiccio montante posteriore e le sottili superfici vetrate.

Stile interno evoluto

Nell’abitacolo è possibile notare un’ulteriore evoluzione dello stile già visto su Q8 e Q3. La palpebra della strumentazione torna a separarsi dalla plancia, sparisce la leva del cambio, inutile su un’elettrica come la Q4 e-tron e viene esaltato il raccordo stilistico fra pannelli porta e plancia. Tutte le caratteristiche tecniche saranno invece svelate a Ginevra.

Fotogallery: Audi Q4 e-tron concept