Sconto è di 4.150 euro a rate, con valore futuro garantito

La Mazda 6 Wagon anima le promozioni auto nuove: è un finanziamento col valore futuro garantito a tre anni dall’acquisto, e che sarà detratto dal prezzo di listino consentendoti di pagare solo la differenza più il costo del denaro. Alla scadenza del contratto Mazda Advantage, il cliente sceglierà fra tre possibilità: sostituire, tenere o restituire l’auto. Sino a fine febbraio, salvo approvazione di Santander Consumer Bank.

Vantaggi

Vediamo la promozione della Mazda 6 Wagon 2.2L diesel 150 CV 6MT 5 porte Exceed: nell’esempio del sito della Casa, si parte da un prezzo di listino di 36.350 euro, si scende a 32.200 euro. Lo sconto allettante è di 4.150 euro. Il finanziamento prevede un anticipo di 11.200 euro, per diventare subito proprietari della vettura, mentre la rata mensile per 36 mesi è di 379 euro e valore futuro garantito ammonta di 13.449,5 euro.

Alla fine dei tre anni di rateazione, chi versa 13.449,5 euro rimane proprietario dell’auto; la seconda strada è darla in permuta, con quel valore; la terza restituirla alla concessionaria, senza dare né avere niente. Si è anche “coperti” qualora le amministrazioni locali dovessero dare un ulteriore giro di vite anti-diesel, per combattere lo smog.

Il sito della Casa è trasparente: tutte le condizioni valgono salvo le limitazioni indicate da contratto. In particolare, conta la percorrenza annuale di 20.000 km: l’eccedenza chilometrica prevede una penale di 0,1 euro per km.

Svantaggi

Il credito della promozione della Mazda 6 Wagon 2.2L diesel 150 CV 6MT 5 porte Exceed è di 21.000 euro, ma ci sono interessi per 2.147,5 euro, più spese amministrative, e così l’esborso finale è di 23.666,87 euro: a incidere sono il TAN 3,99% e il TAEG 5,14%. Inoltre, il sito della Casa dice: “Mazda Advantage da 279 euro al mese”. La solita frase un po’ fuorviante dei siti di tutte le Case: in realtà, serve un anticipo.

Fotogallery: Mazda 6 Wagon