La one-off torinese debutterà alla kermesse elvetica tra pochi giorni come evoluzione della Costruzione Artigianale 001

Se la sportiva nella foto vi ricorda qualcosa... avete ragione: si tratta infatti dei primi teaser della Mole Costruzione Artigianale Almas, evoluzione della 001 - qui la nostra prova -  che ha conquistato gli sguardi e i cuori degli appassionati in visita all’ultimo Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino.

La notizia del debutto tra pochi giorni al Salone di Ginevra è stata annunciata da Paolo Scudieri, Presidente di Adler Group, e Umberto Palermo, designer e fondatore di Mole Costruzione Artigianale.

Design d'altri tempi

Così come la one-off da cui deriva, anche la Almas porta su strada le linee sinuose e il design tipicamente italiano. Le immagini rilasciate non mostrano l’anteriore, mentre il posteriore è caratterizzato dai quattro terminali di scarico sdoppiati posti ai lati di un pronunciato diffusore, elemento caratterizzante che garantisce un'aggressività superiore alla Mole 001.

Alfa Romeo 4C Mole Almas, debutto a Ginevra

La carrozzeria è rifinita da una tinta rosso acceso identificata come Rosso Mole, molto simile di tonalità a quella che ritroviamo sull’ultima Alfa Romeo C38 di F1 (non è un caso che Adler Group sia sponsor del team).

Sotto sarà una 4C?

Carrozzeria e telaio sono interamente in fibra di carbonio, mentre all’interno troviamo un tripudio di materiali pregiati che vanno dalla pelle all’Alcantara. Non sono state rilasciate informazioni sul propulsore adottato.

Fotogallery: Mole Costruzione Artigianale Almas