Un concept che è quasi un prototipo, per il marchio che dal 2020 sarà solo elettrico

Un tetto (in tela) che, secondo i designer smart, rappresenta una filosofia di utilizzo allargata, ma che di fatto “copre” la nuova smart foreas+ il concept presentato al Salone di Ginevra 2019. Condensando in una sola auto un po’ tutte le caratteristiche del marchio aggiungendo anche quel grado di versatilità che da sempre accompagna i modelli di serie elevandolo a vezzo sportivo. Non a caso il designer lo hanno chiamato #rooflove (un amore di tetto) progettato per essere rimovibile e sistemato in due fenditure sul retro.

Prove di futuro prossimo

Lo smart forease + si basa sul modello di produzione di serie EQ fortwo cabrio a ricordarci che entro il 2020 il marchio utilizzerà solo trazione elettrica. smart sarà, dunque, il primo marchio automobilistico al mondo a passare completamente dai motori a combustione a quelli a batteria. La smart forease + sottolinea questo passaggio dimostrando che il futuro di smart è tutt'altro che scontato.

Sportività tecnologica

La presenza di un tetto sulla testa non significa però comfort assoluto, vista l’assenza di finestrini laterali e lunotto posteriore uniti a un parabrezza di dimensioni ridotte che ne tradiscono l’anima sportiveggiante. Le luci anteriori non sono più protette dal vetro e si compongono di tre elementi LED.

Le luci posteriori della showcar offrono un ulteriore spunto di riflessione sia tecnico sia stilistico con i numerosi elementi luminosi a LED che moltiplicano il numero di contorni dando una particolare sensazione di profondità protetta, questa sì, da un vetro.

smart forease + Concept

Più prototipo che concept

Larghezza e stabilità sono date dai particolari cerchi super aerodinamici che tradiscono, anche da lontano, la trazione esclusivamente elettrica che sarà il futuro del brand. In generale. Come detto tutto il concept mira a essere una testimonianza concreta del passato e anticipo di quello che sarà smart negli anni a venire.

Per questola forease+ può risultare meno concept  e più prototipo, meno esercizio di stile e più laboratorio. Abbandonate le tinte estreme sopravvivono le campiture ampie, la nappa ambra del cruscotto, la bordatura degli altoparlanti dello stesso colore tra i sedili anteriori e le prese della cintura di sicurezza illuminate che offrono ulteriori contrasti visivi.

smart forease + Concept

Connessa il giusto

I sedili sono rivestiti in una combinazione di nappa nera, microfibra e materiale di alta qualità. Il volante, i sottoporta e le linee di cintura sono anch’essi rivestiti nello stesso materiale mentre i pannelli centrali delle portiere sono rivestiti in pelle di nappa.

I dettagli neri lucidi delle maniglie delle porte e il display per infotainment sono ulteriori elementi caratteristici come i servizi "ready to" che offrono ai passeggeri una panoramica diretta delle app digitali.

Fotogallery: smart forease+ Concept