Kia ha rilasciato la prima immagine del futuro crossover, che non sarà solo una Ceed rialzata ma un'auto del tutto diversa

C'è una pedina fondamentale che manca, a Kia, nella tiratissima partita a scacchi che si gioca sul tavolo dei SUV/Crossover compatti: l'anello di congiunzione fra Stonic e Sportage. Una lacuna che verrà presto colmata con la XCeed, anche se questo nome ancora non è ufficiale.

Non banalmente una Ceed rialzata

La tentazione è forte, perché si risparmiano un sacco di soldi: prendere la station wagon di Casa, alzare l'assetto di 2/3 cm, mettere qualche profilo nero sui paraurti e appiccicare l'etichetta crossover.

Fotogallery: Kia Ceed crossover foto spia

Non è questo però l'approccio di Kia, che ha garantito che la XCeed sarà un modello a sé stante, che condividerà ovviamente molto (praticamente tutto) dal punto di vista meccanico, con la famiglia Ceed, ma disegnato da zero. 

Future tendenze

Anzi, il vicepresidente del Design di Kia Europa, Gregory Guillaume, anticipa un aspetto molto interessante: Lo stile del nuovo crossover sarà diverso da quanto visto finora; sarà la prossima sorpresa da parte di Kia”. E, viene da aggiungere, "imporrà" alcuni filoni di stile che poi verranno ripresi sui modelli futuri della gamma.