Primi disegni ufficiali della speciale realizzata in 19 esemplari e venduta a 8,5 milioni di euro

Le celebrazioni per i cent’anni della carrozzeria Zagato partono da Aston Martin che festeggia una lunga collaborazione preparando due auto speciali vendute in coppia al prezzo di 6 milioni di sterline (tasse escluse), equivalente al cambio attuale a 7 milioni di euro.

Quella che gli inglesi chiamano DBZ Centenary Collection è infatti una serie limitata di 19 esemplari di DB4 GT Zagato Continuation, replica fedele della potente e rarissima coupé del 1960 e di 19 Aston Martin DBS GT Zagato basate sulla DBS Superleggera.

Prime consegne a fine 2020

Le due auto sono vendute assieme e il prezzo della coppia, aggiunta l’IVA italiana, tocca gli 8.540.000 euro. Per la prima volta l’Aston Martin ci svela i disegni ufficiali della DBS GT Zagato per anticipare le forme definitive della super coupé che vedremo su strada a fine 2020.

Aston Martin DBS GT Zagato

I fortunati clienti della DBZ Centenary Collection potranno invece guidare un po’ prima la DB4 GT Zagato Continuation che sarà consegnata alla fine del 2019.

Aston Martin DB4 GT Zagato

Niente lunotto

Pur traendo ispirazione dall’originaria DB4 GT Zagato, l’Aston Martin DBS GT Zagato vuole rappresentare un ulteriore passo in avanti per lo stile Zagato applicato alle sportive inglesi, mantenendo l’ormai tradizionale doppia gobba sul tetto, ma allungando fino all’estremo lo sviluppo orizzontale del padiglione, al punto da rinunciare al lunotto in coda.

Aston Martin DBS GT Zagato

Il tema stilistico della doppia gobba prosegue anche sul cofano motore con grande estrattore d’aria anteriore, mentre il parabrezza non appare più limitato dai montanti anteriori.

Spalle forti

Altri richiami alla prima DB4 GT Zagato arrivano dalla bassa e larga griglia anteriore, dalle evidenti “spalle” formate dai passaruota posteriori e dai cerchi dal design esclusivo.

Le luci di coda ricordano invece gli elementi circolari composti da più elementi luminosi che facevano bella mostra di sé sulle precedenti Aston Martin Vanquish Zagato.

Fotogallery: Aston Martin DBS GT Zagato