Il sempre originale crossover compatto dovrebbe arrivare prima della fine dell'anno

Solo pochi giorni fa, sono trapelate le prime foto spia della nuova Nissan Juke, ovviamente camuffata, immortalata durante i test in Spagna. Sebbene non si sappia ancora molto della macchina, questi scatti ci offrono uno sguardo decisamente migliore su ciò che la nuova Juke ha da offrire.

Il design non perde di originalità

Come nel modello precedente, le grandi luci rotonde sono facili da individuare, mentre i fari veri e propri sono più piccoli e hanno ancora una forma sottile, ma sembrerebbero essere montati più in basso rispetto al passato.

Nissan Juke 2020 foto spia

In effetti è possibile che la griglia della nuova Juke possa adottare alcuni spunti stilistici ripresi dalla Nissan Leaf, dalla quale probabilmente saranno ripresi i fari per creare qualcosa di più proporzionato e filante rispetto al modello attuale.

Dalle foto non è possibile vedere bene il design dell'auto perché sospettiamo che ci siano alcuni pannelli falsi sotto la pellicola mimetica, per portare i curiosi fuori strada e mantenere l'effetto "wow" al lancio.

Richiami al passato

Infatti i parafanghi e il tetto hanno alcune linee con una forma strana, che sembra avere un ingombro maggiore del necessario, ma possiamo vedere abbastanza per essere certi che le linee particolari della vecchia Juke continueranno anche con la generazione successiva.

Nissan Juke 2020 foto spia

Questo nuovo modello, oltre alle classiche varianti con motori a combustione interna, potrebbe arrivare in alcuni allestimenti inediti, con motori ibridi o addirittura completamente elettrici.

Per il futuro immediato, però, Nissan dovrebbe equipaggiarla con piccoli motori turbocompressi a tre cilindri e probabilmente un diesel 1,5. Per quanto riguarda il lancio sul mercato, non c'è nella di certo ma il Salone di Francoforte a settembre potrebbe essere un valido candidato.

Fotogallery: Nissan Juke 2020 foto spia

Foto di: CarPix