Mercedes Benz Italia lancia una serie esclusiva capace di rendere ancora più prestazionale e personalizzabile la gamma AMG. Si tratta della versione Race Edition, destinata alla gamma motori quattro e sei cilindri del marchio tedesco, e pronta ad essere declinata su differenti modelli, dalle berline ai SUV passando per le coupé.

«Con la Race Edition - ha spiegato Paolo Lanzoni, responsabile marketing di Mercedes Benz Italia - vogliamo puntare su una maggiore possibilità di personalizzazione e su una serie di elementi distintivi, per dinamica di guida e tecnologia di bordo, che possano consentire al cliente di portare a casa una vettura completa di tutto ciò che si vuole con un vantaggio davvero notevole».

Un pacchetto aggressivo e completo

Partendo dalla più piccola, Race Edition può essere la A35 AMG che, in buona sostanza, rappresenta la porta di ingresso nel mondo ad alte prestazioni del marchio di Affalterbach.

Mercedes-AMG Race Edition

Disponibile da 54.900 euro (compreso il pacchetto Race Edition da 7.900 euro) per un vantaggio cliente di 5.270 euro, la nuova A 35 AMG 4MATIC Race Edition è proposta esclusivamente nella colorazione grigio Magno Designo ed è caratterizzata dai toni scuri dei cerchi multi-razze da 19", splitter anteriore, rivestimenti sottoporta, mascherine dei terminali di scarico, listelli della linea di cintura e finestrini e degli alloggiamenti dei retrovisori.

Una sportività decisa e marcata, sottolineata da equipaggiamenti come l'AMG Track Pace, offerto di serie sulla Race Edition. A sottolineare ancor di più il carattere “Race” ci pensano i “manettini” AMG al volante e l'AMG Ride Control, attraverso il quale il guidatore può scegliere tra tre diverse regolazioni dell'assetto.

Un "salotto" tecnologico ad alta velocità

Salgono a bordo adesso la radio digitale, la possibilità di caricare il cellulare in modalità wireless, la smartphone integration e il pacchetto Luxury che include Fari LED Multibeam e anabbaglianti adattivi, tetto panorama, Navigatore, sistema multimediale intelligente MBUX (Hey Mercedes!) con schermo guidatore e schermo centrale da 10,25''.

E ancora, Sound System Surround di Burmester con 12 altoparlanti, sedili anteriori riscaldabili ed elettrici con memoria, Keyless Go, Mirror pack, luci soffuse ambient a 64 colori, Parkassist con Parktronic, supporto lombare e soglie di ingresso anteriori illuminate.

La CLS 53 AMG Race Edition, ancora più cattiva

Elegante e raffinata, non a caso tra le più costose in gamma, la CLS 53 AMG Race Edition consente al cliente un vantaggio di 14.000 euro rispetto al prezzo di listino delle dotazioni a partire da 113.500 euro. Questa versione 4MATIC è disponibile nella declinazione EQ-BOOST ed è equipaggiata con cerchi AMG da 20'', la vernice Grigio Magno e il Pacchetto Night.

Oltre alle dotazione previste per la A 35, nel caso della CLS 53, l'upgrade di performance viene ulteriormente potenziato dall' EQ BOOST+ da 48V, che offre una potenza supplementare di 16 kW (21 CV) al 6 cilindri in linea.

La CLA 45 AMG, classico intramontabile

Nella gamma speciale di queste “instant classic” performanti, anche la CLA 45 AMG Coupé che si caratterizza per il pacchetto Dynamic Plus, che comprende bloccaggio differenziale anteriore, assetto sportivo Ride Control, programma di marcia Race, e volante e scarico Performance firmati AMG.

La vernice, specifica per questa serie speciale, Argento Polare magno designo, esalta le forme affinate dal Pacchetto Night AMG che, insieme al Tetto Panorama e i cerchi in lega da 19", completano la veste esterna della CLA 45 AMG Coupé Race Edition (da 63.250 euro per un vantaggio cliente di 12.400 euro). A bordo la tecnologia si completa con il Parking Pilot con Parktronic, il Comand Online, la Radio Digitale e le luci ambient.

La brutale C43 Coupé

Non poteva mancare nella “wish list” delle vetture performanti, la C43 Coupé AMG (da 82mila euro, vantaggio fino a 8.880 euro), disponibile con il Pacchetto Carbonio AMG, insieme al Pacchetto Night, ai cerchi da 19'' e alla colorazione Grigio Selenite magno. Il sound del V6 biturbo è esaltato dagli scarichi Performance che migliorano, allo stesso tempo, l'erogazione della potenza.

Mercedes-AMG Race Edition

Il sound del V6 biturbo è esaltato dagli scarichi Performance con uno stile votato alle corse e al dinamismo che prosegue direttamente anche negli interni, con gli inserti in carbonio e il Track Pace, senza rinunciare al comfort e alla tecnologia tipica di Mercedes-Benz: Memory Pack per i sedili anteriori, Radio Digitale, Parking assist con telecamera a 360° e Sound System Surround Burmester.

Un SUV firmato AMG, GLE 43 Coupé

AMG anche per i SUV con la GLE 43 AMG Coupé (da 92mila euro, 15.480 euro il vantaggio in questo caso), che prevede nuovi cerchi da 22'' AMG. Il pacchetto “assistenza alla guida”, inoltre, aggiunge: il Distronic, assistenza alla frenata attiva, Blind Spot Assist attivo, sistema anti sbandamento e Pre-Safe Plus.

Come per ogni membro della famiglia AMG, anche su GLE Coupé 43, la dinamica di guida è un elemento fondamentale, con l’Active Curve System che controlla maggiormente il rollio a beneficio della precisione di guida.

Fotogallery: Mercedes-AMG Race Edition