La gamma di auto ad alte prestazioni di Mercedes non escluderà davvero nessuno modello

C'era un tempo in cui la Classe A era l'unica macchina compatta della gamma Mercedes; e si tratta comunque di tempi relativamente recenti. Le cose sono cambiate drammaticamente proprio dalla fine degli anni 90 con la (fu) monovolume compatta, affiancata nel corso del tempo da Classe A Berlina, Claase B, CLACLA Shooting Brake e GLA.

E non basta, perché ben presto a questi si aggiungerà un crossover squadrato con le forme da GLB, che a sua volta darà vita almeno a questa versione AMG 35. Con la possibilità concreta di dare vita, più avanti, ad una versione del modello in configurazione AMG 45.

Un esterno aggressivo stile AMG

Per quanto riguarda il prototipo immortalato nelle foto, sembra che monti la maggior parte dei pezzi che arriveranno con la produzione di serie, anche se potrebbe mancare la griglia anteriore definitiva. Probabilmente il paraurti e la griglia avranno molto in comune con quelli della versione più pepata A35 da cui il crossover sportivo erediterà molti dei componenti.

Le ruote sono ovviamente XL e ospitano freni generosi che, così come le sospensioni sportive, confermano come questa delle foto sia la versione sportiva. Sul retro, il doppio scarico è un altro segnale rivelatore, poiché i terminali sono molto simili a quelli della già citata A35.

Mercedes-AMG GLB 35 spy photo

Interni all'altezza delle altre della Stella

Ovviamente non possiamo vedere gli interni del veicolo in prova, ma avendo visto le altre compatte della nuova generazione di Mercedes, l'abitacolo della GLB dovrebbe essere molto simile o almeno ripreso dagli altri modelli della gamma attuale.

Ovviamente includerà il nuovo sistema di infotelematica di tutte le nuove Mercedes, con lo schermo digitale del sistema intrattenimento MBUX, insieme a tutti gli elementi introdotti dai modelli più grandi e lussuosi della gamma.

Un motore in stile A35

Sotto il cofano, il motore sarà il benzina da 2,0 litri turbocompresso che erogherà 306 CV e 400 Nm di coppia, abbinato al sistema di trazione integrale 4Matic, classico di Mercedes, che lavorerà attraverso un cambio automatico doppia frizione a sette rapporti.

Con l'A35 che richiede 4,7 secondi per raggiungere i 100 km/h partendo da ferma, la GLB 35 impiegherà probabilmente più di 5 secondi a causa del peso leggermente più elevato. La velocità massima sarà probabilmente limitata elettronicamente a 250 km/h.

Ci vorrà un po' prima di vedere la versione AMG, considerando che Mercedes non ha ancora presentato la GLB in versione standard. Quello che possiamo dirvi, è che attendiamo la versione di lancio di questo crossover entro la fine di quest'anno, con l'elaborazione firmata AMG che potrebbe arrivare nel 2020.

Fotogallery: Mercedes-AMG GLB 35 2019 foto spia