Il concept sarà al Salone di Shanghai in vista del lancio nel 2021 a partire dalla Cina

L’edizione 2019 del Salone di Shanghai (dal 16 al 24 aprile) si preannuncia carica di novità e sorprese importanti come la Volkswagen ID. Roomzz concept che anticipa il grande SUV elettrico in vendita dal 2021 a partire dalla Cina.

Il prototipo svelato per ora da alcuni disegni teaser si basa sulla stessa piattaforma elettrica MEB che farà da base anche a Volkswagen ID., ID. Crozz, ID. Buzz, ID. Vizzion e ID. Buggy, sesto membro della gamma a zero emissioni che sarà venduta in tutto il mondo.

Sedili in configurazione inedita

Evidenti anche dai pochi dettagli finora rivelati della Volkswagen ID. Roomzz sono le linee filanti e aerodinamiche di questo grande SUV elettrico, simile ai concept che l’hanno preceduta anche per la firma luminosa che domina il frontale.

Volkswagen ID. Roomzz Concept

Fra le novità annunciate, ma ancora non svelate, ci sono inedite soluzioni per la “versatilità dello spazio interno” ottenute con una configurazione inedita dei sedili.

Guida autonoma di livello 4

Non meno importante in prospettiva è l’evoluzione delle tecnologie di guida autonoma che sulla Volkswagen ID. Roomzz concept riunisce i sistemi IQ. Drive.

Spicca in particolare la modalità ID. Pilot che permette di viaggiare in totale autonomia senza intervento attivo del guidatore, applicazione della guida autonoma di livello 4.

Fotogallery: Volkswagen ID. Roomzz concept