Basata sul pianale della Classe A, ha 7 posti e una spiccata vocazione all’offroad

Il Salone di Shanghai ha portato fortuna alla Mercedes, che qui presentò nel 2013 il prototipo della GLA. Sei anni dopo la casa della Stella toglie i veli a un altro modello inedito: è la Mercedes Concept GLB (qui il nostro rendering), anticipazione del SUV compatto in vendita molto probabilmente entro fine 2019 con i motori e il telaio della Classe A.

La Concept GLB viene esposta al Salone di Shanghai 2019 come prototipo, ma il suo aspetto fa capire senza misteri come sarà l’auto di vendita, che avrà le fiancate e il portellone belli dritti, il cofano possente e il tetto parallelo al suolo, tratti che la fanno apparire una vera fuoristrada, come rimarcato dall’allestimento con passaruota maggiorati e protezioni nei fascioni.

In 7 senza sacrifici

La Mercedes GLB sarà basata sulla variante allungata del pianale MFA2, che sul prototipo raggiunge i 2,83 metri, rispettivamente 10 cm e 4 cm in più della meccanica per le Classe A e Classe A L (la quattro porte venduta in Cina). Questo ha permesso ai progettisti di ricavare un abitacolo con 7 posti su 3 file di sedili, pur a fronte di una carrozzeria generosa:

la lunghezza infatti è di 4,63 metri, la larghezza di 1,89 metri e l’altezza di 1,90 metri.

A bordo lo spazio dovrebbe rivelarsi generoso anche per i passeggeri della terza fila, stando alla casa tedesca, che parla di sedili sfruttabili anche da adulti e non soltanto per viaggi d’emergenza, complice la possibilità di far scorrere di 5 cm i sedili della seconda fila, frazionabili in tre parti e con i sedili reclinabili all’indietro.

Mercedes Bens Concept Cap

C’è il nuovo doppia frizione a 8 marce

L’interno della Mercedes Concept GLB richiama le Classe A, Classe B e CLA, perché si trovano i due schermi affiancati del sistema multimediale MBUX, ma i dettagli in alluminio ed i rivestimenti in pelle fanno sembrare l’ambiente più votato al fuoristrada.

Mercedes Bens Concept Cap

Non manca poi un comando per gestire la trazione integrale permanente 4Matic, che il guidatore può regolare su tre livelli: in Eco/Comfort la ripartizione è all’80% sulle ruote anteriori e al 20% su quelle posteriori, ma la distribuzione passa al 70/30 nella modalità Sport e al 50/50 in quella Offroad.

Mercedes Bens Concept Cap

Il motore della Concept GLB è il noto benzina turbo a 4 cilindri 2.0 da 224 CV, lo stesso della Classe A 250, abbinato però al cambio a doppia frizione a otto marce 8G-DCT, lo stesso che verrà utilizzato per la AMG A 45.

Fotogallery: Mercedes GLB concept