Alfa Romeo Giulia, BMW Serie 3 e le "altre": bagagliai a confronto. Ecco le auto di segmento D alla sfida del carico

Alfa Romeo Giulia, BMW Serie 3, Audi A4, ma anche Peugeot 508: non sono macchine che si comprano per la capacità del bagagliaio. Piacere di guida, design, status, qualità e dotazioni tecnologiche: sono questi gli aspetti chiave della selezione. Però poi i conti con la famiglia, per chi ce l'ha, vanno fatti. Ed ecco che entrano in gioco le prossime pagine...

Con una premessa: il nostro "faro" sono stati i numeri, che però non sempre dicono tutto: le fastback, per esempio, offrono l'impagabile vantaggio del portellone, che facilita - non poco - le operazioni di carico.