Lo ha detto l'ad Camilleri che la definisce "una bellezza"

La prima Ferrari ibrida, se si esclude LaFerrari a tiratura limitata, verrà presentata in un evento a Maranello alla fine di questo mese. A dare l'atteso annuncio è stato lo stesso ad Louis Camilleri durante un'incontro con gli analisti sui risultati finanziari del primo trimestre 2019.

Sarà "una vera bellezza"

L'unico altro dettaglio ufficiale svelato dallo stesso Camilleri è che, ovviamente, sarà una supercar ibrida ed è "una vera bellezza". Nel programma Ferrari la supercar ibrida sarà il secondo modello, dopo la F8 Tributo, ad essere presentato nel 2019 e sarà seguito da altri tre debutti nel corso dell'anno.

V8 oltre i 720 CV

In attesa di altre informazioni ufficiali possiamo basarci sulle ultime indiscrezioni che ci parlano di un V8 ibrido con una potenza superiore alla 488 Pista, ovvero oltre i 720 CV, con motore centrale in stile F8 Tributo. Le prime consegne dovrebbero partire a inizio 2020.

 

Fotogallery: Ferrari 488 ibrida, le foto spia