La sfida è facile: chi va più lontano con un pieno di benzina?

Chi sceglierebbe un motore a benzina per i lunghi viaggi? Per di più su un’utilitaria, che fatta per i lunghi viaggi non lo è proprio. E invece queste piccole 5 porte possono cavarsela anche nei lunghi trasferimenti autostradali, grazie a consumi dichiarati il più delle volte assai contenuti e a serbatoi che permettono di non vedere un distributore anche per diverse ore.

 

E allora ci siamo chiesti: qual è l’utilitaria che va più lontano con un pieno? I requisiti per il test erano pochi, perché abbiamo ristretto il campo alle utilitarie cosiddette di segmento B (quelle, per intenderci, con lunghezza di poco superiore a 4 metri) con il motore a benzina più economo. Per ottenere il dato sull’autonomia abbiamo considerato i consumi su tratti extraurbani.