La casa francese è sponsor degli Internazionali d'Italia a Roma, dove porterà anche la nuova utilitaria

Da anni legata al mondo del tennis, tanto da aver proposto la versione speciale Roland Garros (prende il nome dal celebre torneo parigino) per le 205, 206, 207 CC208 e 108, Peugeot prende in mano la racchetta e scende in campo per gli Internazionali d’Italia, il torneo in programma a Roma dal 13 al 19 maggio dove la casa francese sarà presente in qualità di sponsor.

Per l’occasione porterà una “flotta” di 80 fra Peugeot 508, 508 Station Wagon e 3008, che saranno utilizzate come auto di servizio per trasportare atleti e ospiti verso i campi del Foro Italico.

Nel corso degli Internazionali d’Italia verranno mostrate la Peugeot 208 e la sua variante elettrica e-208, due vetture non ancora in vendita (lo saranno dall’autunno) che in Italia potrebbero ottenere un buon successo, considerata la popolarità nel nostro Paese delle utilitarie lunghe circa 4,00 metri.

Peugeot ha già annunciato i prezzi del noleggio per le 208 e e-208, ma non ancora quelli per la vendita. Questo non ha impedito a 100 clienti italiani di prenotarla versando 500 euro di anticipo, mentre in Europa sono 2.200. Al Foro Italico sarà mostrato inoltre il prototipo 508 Sport Engineered, che anticipa le ibride ad alte prestazioni messe a punto dal reparto sportivo della casa francese: ha 400 CV, ma percorre 50 km a emissioni zero.

Fotogallery: Nuova Peugeot 208