Una plancia tutta nuova con doppio monitor

Ieri è stato il turno dei bozzetti, a mostrarci per la prima volta in maniera ufficiale lo stile interno, oggi tocca alle foto spia darci un primo assaggio della plancia della nuova Volkswagen Golf, attesa al debutto entro la fine del 2019. Una foto spia piena di conferme e che mostra come le matite dei designer abbiano dato una bella rinfrescata all’arredamento della compatta tedesca.

Rendering nuova Golf 8

Addio tasti

Ed ecco lì il monitor touch per il sistema di infotainment, messo in posizione nettamente più rialzata rispetto a quanto succede sulla Golf attuale e con uno stile che – come vogliono le mode attuali – ricorda un tablet appoggiato sulla plancia. Le misure non sono note ma al top di gamma dovrebbero raggiungere i 10” di diagonale.

Interessante notare la quasi totale scomparsa di tasti fisici, compresi quelli per gestire il clima. Osservando con attenzione però, sulla superficie in piano black sotto il monitor touch, si notano delle sottili strisce rosse e blu e altre bianche, segno di come temperatura e flusso d’aria si potranno gestire tramite appositi comandi virtuali non integrati nello schermo. C’è poi il monitor per la strumentazione, con grafica rinnovata e pronto a mostrare numerose informazioni.

Sotto c’è la Scala

Rimane il mistero su ciò che si trova alla sinistra del volante: dal bozzetto pubblicato ieri sembrava potesse esserci un terzo schermo per gestire funzioni secondarie. Purtroppo dalla foto pubblicata non si riesce a fare chiarezza su questo punto.

Il “motore” che muoverà l’infotainment sarà derivato da quello che ha debuttato sulla Skoda Scala e permetterà di collegarsi al web grazie a un modulo 4G integrato, così da scaricare aggiornamenti software direttamente dall’auto.

Fotogallery: Volkswagen Golf 2019 foto spia interni

Foto di: CarPix