Dopo Rush, pellicola del 2013 firmata Ron Howard e basata sulla rivalità in Formula 1 tra Niki Lauda e James Hunt, Hollywood torna ad occuparsi del mondo delle corse, questa volta sull’asfalto del mitico Circuit de la Sarthe col film “Le Mans ’66 - La Grande Sfida” (il titolo originale è Ford v Ferrari). Una pellicola diretta da James Mangold che ripercorrerà la sfida della Casa dell’Ovale Blu al Cavallino Rampante in occasione della 24 Ore di Le Mans del 1966.

A dare vita ai protagonisti del film ci saranno Matt Damon nei panni di Carol Shelby e Christian Bale in quelli del pilota Ken Miles.

La rivincita

Il film si basa sul libro “Go Like Hell: Ford, Ferrari, and Their Battle for Speed and Glory at Le Mans” di A.J. Baime e parte dallo smacco ricevuto da Henry Ford II nella metà degli anni ’60 quando provò, senza successo, ad acquistare Ferrari per farne il reparto corse della Ford.

Da qui la voglia di rivalsa degli statunitensi, intenzionati a battere la Casa di Maranello in pista e più precisamente alla 24 Ore di Le Mans, una delle corse più famose del mondo, dove il Cavallino Rampante dettava legge da anni. Nacque così la Ford GT40 MkII, capace di portarsi a casa la vittoria dal 1966 al 1969 grazie al lavoro di Carol Shelby e della sua squadra.

A novembre

Le Mans ’66 - la grande sfida arriverà nelle sale italiane il prossimo 15 novembre, nell’attesa potete vedere il trailer qui sotto.

'