Arriva ad agosto il SUV compatto full hybrid, invariato nello stile ma con due motori : il benzina da 105 CV e l'elettrico da 43,5 CV. Prezzo da 23.550 euro

Arriva un nuovo motore per il SUV compatto Hyundai Kona: è l’ibrido da 140 CV già disponibile per la berlina Ioniq, composto da un benzina 1.6 litri da 105 CV e uno elettrico da 43,5 CV. 

Ad alimentare il motore a zero emissioni provvede una batteria da 1,56 kWh montata sotto il divano, che non si può ricaricare da una presa di corrente ma recupera l’energia nelle decelerazioni e nei rallentamenti: le ruote infatti “trascinano” il motore elettrico (che funge anche da generatore di corrente) e ciò genera l’energia che viene poi stoccata nella batteria. Il motore elettrico si trova fra il 1.6 e il cambio doppia frizione a 6 marce. 

"Veleggia" per risparmiare benzina

La Hyundai Kona Hybrid di conseguenza può marciare a zero emissioni solo per brevi tratti di strada, ma “beve” meno carburante e usufruisce di vantaggi economici in base alla città di residenza, come l'esenzione dal bollo per alcuni anni, l'accesso gratuito o scontato alle ztl e il parcheggio gratis nelle zone che sarebbero a pagamento per gli altri veicoli meno “verdi”.

Hyundai Kona Hybrid

Per la Kona Hybrid è previsto il sistema ECO-Driving Assist System, che dice al guidatore quando può alzare il piede dall’acceleratore e lasciar “scorrere” l’auto per tagliare i consumi: il sistema si basa sui dati del navigatore satellitare e capisce quando l’auto si sta avvicinando ad un incrocio o ad uno svincolo autostradale, frangenti in cui avvisa il guidatore che può far veleggiare l’auto.

Hyundai Kona Hybrid

La riconosci dai cerchi

Dall’esterno la Hyundai Kona Hybrid non presenta differenze significative rispetto alle versioni con motore a benzina o diesel, se non per i cerchi personalizzati da 16” e 18”. Nell’abitacolo invece si notano le cornici bianche per le bocchette del “clima” e per il selettore del cambio, specifiche per la Kona Hybrid, oltre alle maniglie interne delle portiere, alle razze del volante e alle lamelle nelle bocchette sono in nero lucido. 

Hyundai Kona Hybrid

Optional lo schermo touch da 10,25”, fra le novità dell’aggiornamento portato all’esordio della Kona elettrica. L'arrivo nei concessionari italiani è previsto ad agosto, ma gli ordini sono già aperti: la Kona Hybrid costa 23.550 euro.

Fotogallery: Hyundai Kona Hybrid