Cambia nell'estetica ma non nella sostanza: sotto il cofano il 2.9 V6 biturbo da 510 CV

Alfa Romeo apre le porte del Centro Sperimentale di Balocco alla “corsa più pazza del mondo”, la Gumball 3000 sogno proibito di molti appassionati che quest’anno attraversa l’Europa da Mykonos a Ibiza; per l’occasione è stata anche realizzata una “verdissima” one off su base Stelvio Quadrifoglio che seguirà la manifestazione in tutte le sue tappe.

Dettagli verde fluo per non passare inosservati

Il motore non cambia rispetto al modello di serie, con il 2.9 V6 biturbo da 510 CV che, abbinato alla trazione integrale, spinge la Stelvio da 0 a 100 in 3,8 secondi facendole toccare i 283 km/h di velocità massima. Questo discorso non vale però per gli esterni: la carrozzeria Nero Vulcano è rifinita da un motivo grigio a quadrifogli che corre lungo la fiancata in alternanza a decorazioni verde fluo. Dello stesso colore anche i cerchi da 20” e particolari sul paraurti, sul tetto e sulla fiancata, dove il Biscione si allunga fino al posteriore incattivito dai gruppi ottici bruniti.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Gumball 3000

Il percorso della Gumball 3000 2019

Ma che cos’è la Gumball 3000? Per chi non ne avesse mai sentito parlare, è una manifestazione motoristica non competitiva che si svolge su un tratto di 5.000 km di strade aperte al traffico attraverso alcuni tra i luoghi simbolo del divertimento europeo. Le “wrappatissime” supercar partono oggi venerdì 7 giugno da Mykonos e arriveranno a Ibiza il 13 passando per Atene, Tivat in Montenegro, Croazia, Venezia, Montecarlo e Barcellona. Ed è proprio tra Venezia e Montecarlo che gli equipaggi sfileranno al Proving Ground di Balocco, dove per l'occasione sono stati organizzati hot lap speciali in pista con la gamma Q, Giulia compresa.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Gumball 3000

Al via supercar e hypercar

Si, avete capito bene, la Gumball 3000 è una corsa non competitiva nonostante le decine tra supercarhypercar, prototipi e pezzi unici che ogni anno prendono parte ai giochi. Di poche ore è la notizia che tra le file ci sarà anche l’unica Aston Martin Vulcan omologata stradale che, però, si aggiungerà al gruppo da martedì 11. Non mancheranno inoltre, solo per citarne alcune, Ferrari, Lamborghini, Koenigsegg e Bugatti, con alcuni tra i dj e i personaggi più in vista dello spettacolo che non si sono fatti scappare l’occasione di partecipare. 

Fotogallery: Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Gumball 3000