Presentato a Milano il progetto “Together for children”, una collaborazione per sostenere bambini e ragazzi che vivono in condizioni di difficoltà.

Per Kia non è una novità l’impegno in progetti legati alla Corporate Social Responsibility. Nel 2013, e per i due anni successivi, si era legata all’Associazione Italiana Calciatori per far apprendere ai bambini attraverso il gioco del calcio i valori che sono alla base del Fair Play. Nel 2016 è stata la volta di un progetto con Lifegate: “Piccoli Ambasciatori della sostenibilità”, sempre focus sui bambini con laboratori dedicati alle tematiche green.

Nel 2017 hanno collaborato con Save The Children per offrire supporto ai bambini colpiti dalla fame, guerra e delle calamità naturali. Città della speranza è stato il progetto scelto nel 2018, attraverso il quale Kia Motors Italy ha contribuito alla ricerca sulla medicina, finanziando una borsa di studio post-laurea per un dottorato di ricerca sul trattamento dei Linfomi non Hodgkin del bambino e dell’adolescente.

1 Caffè Onlus, 1 progetto alla settimana da 7 anni

Nel 2019 nasce "Together for children", un progetto che vede Kia Motors Italia accanto a 1 Caffè Onlus per sostenere non uno ma ben cinque progetti, dedicati a bambini e ragazzi che vivono in condizioni di difficoltà.

1 Caffè Onlus è un’associazione attiva da 7 anni, che seleziona un progetto a settimana attraverso un comitato scientifico di esperti, da sostenere attraverso la sua piattaforma di crowdfunding, interamente digitale.

È Luca Argentero, Vicepresidente dell’Associazione, che racconta lo spirito che c’è dietro. Lui e Beniamino Savio, Presidente di 1 Caffè Onlus, erano compagni di università che, a un certo punto, hanno deciso di provare a riversare parte della loro fortuna su chi non ne ha.

Per farlo hanno creato questa Associazione alla quale hanno abbinato due concetti molto italiani: l’abitudine partenopea del "caffè sospeso" e quella del donare. È nata quindi 1 Caffè Onlus attraverso la quale donare può diventare una buona abitudine quotidiana, proprio come il caffè.

Together for Children, cosa unisce Kia Motors Italy e 1 Caffè Onlus

Due gli elementi che uniscono Kia Motors Italy e 1 Caffè Onlus. Il primo è spiegato da Savio quando dice che "il minimo comune denominatore sono i bambini, che rappresentano il futuro e noi dobbiamo fare qualcosa per garantire loro un futuro migliore".

Giuseppe Mazzara, Marketing Communication & PR Director Kia Motors Italy, oltre a ribadire di essere onorati nel sostenere attività come queste sottolinea che hanno molto apprezzato "l’innovatività della piattaforma di 1 Caffè Onlus, interamente digitale, molto coerente con la strategia Kia, brand giovane che fa del digitale un cavallo di battaglia”.

Sono 5 i progetti che saranno sostenuti con questa iniziativa

  • Ortobì Onlus, che ha come obiettivo quello di fornire assistenza sanitaria, soprattutto in campo ortopedico ai bambini e ai ragazzi
  • Anita e i suoi fratelli Onlus: si occuperà dell’inclusione sociale con la creazione di un asilo speciale per bambini “speciali”
  • Fai sorridere un bambino Onlus: un progetto italiano che opera in India dove farà studiare i bambini delle elementari indiane
  • Punto e Virgola Onlus: per sostenere la ricerca e la sperimentazione con l’obiettivo di aiutare i bambini con disabilità
  • Comitato UFFI – amici per la pelle Onlus: un progetto di ricerca scientifica pura dedicato alla grave malattia della pelle Ittiosi lamellare, molto dolorosa e, fino ad ora, senza una cura.

La collaborazione ha tutti i presupposti per risultare un successo e dando appuntamento più avanti per condividere i risultati raggiungi, Mazzara aggiuge che "È il primo anno, ma speriamo che possa proseguire nel tempo".

Fotogallery: Kia e-soul