Non solo auto in esposizione: alla rassegna torinese si possono guidare 11 fra ibride, elettriche e a idrogeno e almeno 15 auto con motori "tradizionali"

Parco Valentino 2019 non è soltanto l’occasione per vedere dal vivo auto non ancora in vendita, hypercar da quasi 2000 CV e gioielli da museo. Fino a domenica è possibile mettersi al volante di modelli a zero emissioni o con tradizionali motori a pistoni. Fino a domenica 23 giugno sono previsti numerosi test drive nell’area chiamata Focus Auto Elettriche o presso gli stand delle case automobilistiche aderenti.

Info utile: l’area Focus Auto Elettriche è vicina all’ingresso Nuvolari, in Corso Vittorio Emanuele II angolo Viale Virgilio, mentre gli stand delle case sono in Viale Medaglie d’Oro vicino all’ingresso Villoresi. I test drive, previa registrazione (nell'area Focus Auto Elettriche o negli stand), si possono effettuare tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 24.00.

C'è anche la Toyota Mirai a idrogeno

L’area Focus Auto Elettriche, messa a punto con Inside EV Italia (il digital magazine dedicato all'auto elettrica che fa parte del Motorsport Network come supplemento di Motor1.com), ospita diversi tipi di auto elettrificate. Le elettriche pure sono: la Audi e-tron, la prima Audi elettrica; la DR DR3 EV, la sport utility elettrica italiana (anche se di origini cinesi) che può fare 400 km; la Hyundai Kona Electric, che abbiamo provato anche nel nostro Roma-Forlì; la Jaguar I-Pace, di cui potete scoprire molto nel Perché Comprarla di cui è stata protagonista (qui la video prova); la BMW i3; la Kia e-Soul; la Nissan Leaf; la Renault Zoe e la smart EQ fortwo.

Parco Valentino 2019, tutte le auto in prova

Le ibride plug-in sono invece la Mitsubishi Outlander PHEV e la Hyundai Ioniq. Poi ci sono la Toyota Mirai, l'auto a idrogeno che ha 483 km di autonomia e tempi di rifornimento rapidissimi, e la Corolla, l'auto più venduta al mondo che oggi, con la nuova generazione, in Italia è solo ibrida.

Chi c'è nell'area test drive

Nell’area per i test drive sono presenti invece quindici marchi: da Abarth a Lexus, passando per Kia, Mazda, Mercedes, Seat, Ssangyong, Suzuki e Toyota. La mappa completa delle case presenti nella zona test drive è visibile a questo link.

Fotogallery: Parco Valentino 2019, tutte le auto in prova