Altre foto spia mostrano con precisione lo stile del crossover più compatto della Stella

Una nuova infornata di foto spia offre finalmente un'anteprima più chiara sulla nuova Mercedes GLA, il crossover più compatto della Stella che ora ha un fratello maggiore - e specializzato nel fuoristrada - chiamato GLB.

Quello che appare evidente è la volontà della Casa tedesca di non trasformare la GLA in un SUV vero e proprio, compito riservato al citato GLB, ma di mantenere una certa parentela stilistica e tecnica con la Classe A che le fa da base.

Più grande dentro e fuori

Altra cosa certa è che la nuova GLA non sarà solo un leggero aggiornamento dell'attuale generazione, ma proporrà ai clienti una larghezza maggiore, un'altezza da terra superiore e un abitacolo rialzato per dare più spazio agli occupanti. Le dimensioni non saranno però aumentate così tanto da giustificare i sette posti, prerogativa riservata alla GLB, ma sicuramente per accogliere più comodamente cinque persone.

Nelle nuove foto "rubate" si notano chiaramente anche i gruppi ottici definitivi della nuova Mercedes GLA, nonostante le ultime camuffature rimaste.

Fotogallery: Nuova Mercedes GLA, le foto spia

Meccanica e motori da Classe A

A livello meccanico la nuova Mercedes GLA condivide l'architettura a trazione anteriore (e integrale) di Classe A e GLB, con motori a benzina 1.3 turbo, 2.0 turbo e diesel 1.5 e 2.0. Non mancherà neppure una nuova Mercedes-AMG GLA 45 4MATIC, versione sportiva con il "duemila" da 416 CV.

Un po' di mistero circonda invece la data di debutto della nuova Mercedes GLA, che potrebbe essere svelata solo nel 2020 anziché al Salone di Francoforte (12-22 settembre 2019) come ipotizzano alcuni.