Un esemplare con pochissimi camuffamenti è stato avvistato sulle strade di Shanghai

La Porsche Taycan, prima berlina completamente elettrica della Casa di Stoccarda, si prepara al debutto mondiale. Negli ultimi mesi sono stati avvistati diversi esemplari in fase di test nei dintorni del Nurburgring in pista e su strada, ma questo esemplare di Taycan con pochissime camuffature avvistato da un nostro lettore a Shanghai è una novità. Questo ci porta a pensare che Porsche punti molto sul mercato cinese, sicuramente il più florido e interessante dell'interno panorama mondiale.

Pochissimi i dettagli nascosti

Della Taycan che vedete nelle foto, sono poche le camuffature che ancora ne nascondono i dettagli, soprattutto per quanto riguarda il montante C. Le prese d'aria laterali sono in realtà degli adesivi, così come le luci di marcia diurna e gli antinebbia anteriori. Anche i gruppi ottici posteriori sono stati nascosti con del nastro adesivo nero, mentre i terminali di scarico sono ovviamente finti considerando che stiamo parlando di un'auto elettrica al 100%. Anche i cerchi sono cambiati rispetto ai muletti avvistati in precedenza, qui più piccoli e aerodinamici.

Verrà svelata a settembre

Questo può significare che Porsche voglia visibilità sul mercato cinese lasciando intuire qualcosa in più della semplice linea già in queste fasi di avvicinamento. Non sappiamo se questa mossa porterà dei frutti, ma considerando l'apertura positiva di questo mercato nei confronti delle elettriche potrebbe essere una scelta vincente.

La Porsche Taycan verrà svelata il prossimo settembre e commercializzata nel 2020. È troppo sportiva per i vostri gusti? Sempre nel 2020 arriverà anche la più alta Taycan Cross Turismo.

Fotogallery: Porsche Taycan, le foto spia da Shanghai