Sarà basata sulla stessa piattaforma delle nuove Renault Clio e Captur

Pizzicata, ancora pesantemente camuffata, poco meno di un mese fa la nuova generazione della Nissan Juke fa nuovamente capolino sul web. Questa volta in veste ufficiale dando appuntamento al prossimo 3 settembre, data scelta dalla Casa giapponese per svelare la seconda generazione del suo SUV piccolo con forme da coupé. Assieme alla data ecco arrivare anche la prima foto che ne svela, seppur in un solo dettaglio, lo stile della carrozzeria.

Ecco i LED

Come prima cosa balza all'occhio la luce circolare, un elemento ripreso dall'attuale generazione di Nissan Juke, con una nuova firma luminosa e (naturalmente) 100% LED. A led sono anche le luci principali, molto sottili e a sviluppo orizzontale. Un aspetto familiare che, stando anche a quanto emerge dalle foto spia, si accompagnerà alle classiche linee da coupé della carrozzeria.

Ciò che non si nota invece è l'aumento delle misure, sia in lunghezza sia in larghezza, accompagnato da una profonda crescita per quanto riguarda la tecnologia. Novità importanti portate in dote dalla piattaforma CMF-B, la stessa delle nuove Renault Clio e Captur.

Fotogallery: Nuova Nissan Juke, le nuove spy photo

Anche ibrida?

La nuova Nissan Juke dovrebbe posizionarsi intorno ai 4,2 metri di lunghezza (come la Captur) e contare su sistemi di assistenza alla guida di Livello 2 (cruise control adattivo e mantenitore attivo della corsia) assieme a una completa digitalizzazioe dell'interno. Proprio come sulle nuove piccole di Renault infatti anche il SUV giapponese adotterà il nuovo sistema di infotainment unito alla strumentazione 100% digitale.

La novità più grande però sarà l'arrivo di una versione ibrida plug-in, probabilmente anche lei composta dal 1.6 benzina aspirato unito a 2 motori elettrici, alimentati da una batteria da 9,8 kWh, per circa 36 km di autonomia in modalità elettrica.

Ci saranno poi motorizzazioni classiche come i motori a benzina di 1 e 1,3 litri, il diesel dCi di 1.5 litri, alle quali seguiranno altre unità compreso il 1.6 turbo da più di 200 CV della RS.

Fonte: