In sua compagnia c'era anche la nuova 911 Turbo Cabriolet che si è mostrata per qualche scatto

Si sa che la California è da sempre il mercato più florido del mondo per le auto senza tetto. Così non c'è da sorprendersi che Porsche la usi per gli ultimi test delle sue nuove 911. Bisogna anche tenere presente che a poche ore da Los Angeles c'è la Death Valley, che con le sue temperature anche di 50°C è un banco di prova importante.

A Beverly Hills, invece, fa molto più fresco ed è pieno di persone con lo smartphone in mano e qualcuno con un occhio allenato ha pizzicato un paio di varianti inedite dell'ultima generazione di 911, la Targa e la Turbo Cabriolet, entrambe praticamente senza camouflage.

 

Modiche nel nome della tradizione

Non che ci si aspettassero rivoluzioni estetiche da un'auto che si è evoluta gradualmente per più di mezzo secolo, ma qualche dettaglio è comunque molto interessante, come la copertura della parte esterna delle luci posteriori, di cui non si comprende completamente la necessità, visto che lo stile sembra molto simile a quello della Carrera standard.

I terminali di scarico, invece, hanno una forma trapezoidale, al contrario di quelli della 911 chiuse che sono circolari. Il resto delle due auto appare completamente “nudo”, ma in entrambi i casi il tetto è stato aperto e dunque è rientrato nella carrozzeria, quindi è impossibile capire se ci siano nuove soluzioni tecniche o estetiche.

Maggior peso, stesse prestazioni

Ad ogni modo, sembra che la versione Targa abbia mantenuto lo stesso spettacolare meccanismo dell'attuale. Quanto ai motori, non ci dovrebbero essere particolari differenze tra la Carrera e la Targa.

Porsche 911 Targa 4 GTS 2017

I modelli “S” hanno 443 CV e 530 Nm di coppia e considerando l'aggravio di peso del meccanismo del tetto, probabilmente l'accelerazione da 0 a 100 km/h potrebbe richiedere qualche istante in più dei 3,5 secondi della versione chiusa. In ogni caso, non sappiamo ancora quando verrà presentata ufficialmente la 911 Targa, così come del resto tutte le altre tradizionali varianti che mancano per completare la gamma della 992.

Fotogallery: Porsche 911 Targa 4 GTS 2017