Verrà svelato in veste di concept al prossimo Salone di Francoforte, nel frattempo si mostra con una serie di teaser

Ha le luci posteriori formate da una sottile linea LED che attraversa la totalità del bagagliaio, il logo è illuminato e il lunotto scende molto dolcemente verso la coda, molto massiccia. Ecco quello che si vede della concept che Cupra porterà al prossimo Salone di Francoforte (12 – 22 settembre) e che si mostra oggi in una nuova immagine teaser. Un modello importante per il brand sportivo di Seat, non tanto per lo stile ma perché lo proietta nel mondo della mobilità 100% elettrica.

SUV, ma anche crossover e coupé

Un’auto nuova nel 2019 non può non avere un aspetto da SUV e la concept elettrica firmata Cupra non fa eccezione, unendo al classico aspetto di un’auto con assetto rialzato un aspetto da crossover e da sport/coupé. Un mix di generi per dare sportività all’auto, assieme a una certa muscolosità. Uno stile che, leggendo il comunicato stampa, evolve quindi quanto visto con la Fomentor allo scorso Salone di Francoforte.

L’evoluzione rispetto al SUV/coupé ibrido è anche nella motorizzazione, dove il motore a combustione scompare definitivamente lasciando spazio solo e unicamente all’elettrico. Di dati non ce ne sono, né per quanto riguarda la potenza né su autonomia o tempi di ricarica. L’unica cosa certa è che, trattandosi di una Cupra, avrà un comportamento prettamente sportivo.

Sotto c’è la MEB?

Parlando di auto elettriche per un marchio del Gruppo Volkswagen viene subito in mente la piattaforma MEB, studiata appositamente per i modelli a emissioni zero e prossima al debutto, proprio al Salone di Francoforte, con la ID 3, la compatta elettrica e prima auto di serie a utilizzare la nuova meccanica made in Wolfsburg.

Con ogni probabilità anche la concept Cupra sarà basata sulla MEB e potrebbe diventare di serie nei prossimi anni, assieme a nuovi altri modelli firmati unicamente Cupra o derivati da Seat, la gran parte dei quali elettrificati.

Fotogallery: Cupra 2018