Ecco l'annuale graduatoria di affidabilità iniziale firmata J.D. Power

A nessuno piace passare in officina più del dovuto, in particolare, per guasti imprevisti o addirittura gravi, che spesso costringono il proprietario a mettere mano al portafogli. Non è una scienza esatta, ma lo studio del consulente J.D. Power sull'affidabilità 2019 dei marchi chiarisce quali potrebbero essere i migliori in questo frangente.

Ancora una volta, le aziende in questa classifica sono per la maggior parte asiatiche, ma comunque non mancano alcuni costruttori europei. Infatti, tra i primi 10, solo Mercedes e Porsche fanno parte di questa classifica. Al contrario, coreani e giapponesi ammontano a un totale di sette rappresentanti. La graduatoria riguarda la qualità iniziale delle vetture, quella dei primi tre mesi dall'acquisto ed è stata stilata secondo i dati raccolti negli Stati Uniti. Qui sotto trovate un'immagine della classifica completa, mentre lo slideshow è stato limitato ai soli brand venduti in Europa.

J.D. Power Initial Quality Study 2019