La Casa tedesca pronta a dire addio ai motori benzina già con la versione aggiornata della sua 4 porte

Che smart abbia ormai abbracciato la filosofia del 100% elettrico è cosa nota. La Casa tedesca farà così a meno di classici motori a benzina e a iniziare la migrazione verso un futuro a emissioni zero ci penserà la la ForFour restyling, pizzicata per la prima volta da qualche parte in Germania.

Piccole modifiche fuori

Come si può vedere la versione aggiornata della smart ForFour non abbandonerà lo stile della generazione attuale, fatto salvo qualche particolare che ne tradisce l’anima elettrica, come la mascherina chiusa e l’assenza di tubi di scarico, ai quali si aggiungono i paraurti ridisegnati e luci con uno stile leggermente diverso.

Lo stesso, anche se non si vede, si potrà dire dell’abitacolo dove rimarrà il monitor touch dell’infotainment assieme a un arredamento molto personalizzabile e spazio per 4 persone. Potrebbe aumentare lo spazio di carico, col motore endotermico scomparso e quindi la possibilità di dare maggiore profondità al bagagliaio.

Foto spia per il lifting del viso di Smart ForFour Electric Driver

Grandi novità sotto

Una smart ForFour elettrica esiste già ma col restyling la 4 porte tedesca dovrebbe guadagnare potenza, coppia e autonomia. Attualmente infatti è mossa da un motore da 55 CV con un picco di 82, alimentato da batterie agli ioni di litio da 17,6 kWh per circa 150 km di autonomia.

Con la nuova versione ci aspettiamo la possibilità di percorrere fino a 200 km con una ricarica e qualche cavallo in più, per uno spunto ancora migliore al semaforo e uno 0 – 100 km/h al di sotto degli attuali 12,7”.

Fotogallery: Smart ForFour Electric Driver, le foto spia del restyling