Le differenze con il modello uscente sembrano minime

Dopo aver avvistato un esemplare di colore rosso in fase di sviluppo (le foto le trovate in basso), ecco altre foto spia di un muletto apparentemente poco camuffato del restyling della Porsche Panamera Sport Turismo che potrebbe arrivare sul mercato tra la fine del 2019 e l'inizio del 2020.

Il paraurti anteriore è ricoperto da un nastro nero sulla parte anteriore, con il design che in generale sembra quasi lo stesso del modello attuale, con le prese d'aria che sono più piccole rispetto al passato. La novità è rappresentata invece dalle doppia striscia di luci diurne a LED, posizionate sempre sul paraurti in sostituzione della singola che c'era  prima.

Fotogallery: Porsche Panamera Sport Turismo restyling, le foto spia

Cambiamenti di fino al posteriore

Le modifiche più evidenti si concentrano nella parte posteriore, in particolare nei gruppi ottici che Porsche ha tentato di camuffare per non farne intuire le linee. Sembra che i fanali si allarghino orizzontalmente fin sopra il portellone posteriore. Quella nelle foto è una versione standard della Sport Turismo, considerando che la più potente Turbo ha quattro scarichi trapezoidali e non circolari.

Non abbiamo ancora foto degli interni, ma non si escludono nemmeno qua piccole modifiche, con Porsche che potrebbe ampliare ancora di più la gamma di finiture a disposizione e aggiornare il software dell'infotainment.

È possibile anche che vi siano dei cambiamenti nella meccanica, non tanto per aumentare la potenza del motore quanto per aumentare l'efficienza complessiva dei propulsori.

Altre auto su base Panamera

Si vocifera inoltre che Porsche stia valutando se utilizzare la piattaforma della Panamera per creare più varianti del modello, tra cui una coupé erede della 928. Potrebbe nascere anche una versione cabrio.

Fotogallery: Porsche Panamera Sport Turismo restyling, le foto spia