Dalla Toyota Supra imparentata con la BMW Z4 al caso delle Subaru BRZ e Toyota GT86

L’auto fa parte della nostra vita da ormai più di un secolo e in questi 100 e passa anni si è evoluta sempre più nelle forme, nella sicurezza, nella tecnologia e nel comfort. Evoluzioni che hanno portato anche costi sempre più alti per sviluppare nuovi modelli, tanto da portare le Case a collaborare tra loro per dividersi i costi e sviluppare auto “gemelle”, vale a dire basate su piattaforme uguali, con la stessa tecnologia e magari anche molto simili nello stile.

DNA uguale che fa storcere il nasco ad alcuni ma che per i costruttori rappresenta un netto taglio alla voce “spese”. Ma quali sono le gemelle presenti nel nostro listino? Ve ne parliamo qui in questo nuovo slideshow. E si, naturalmente ci sono anche le 2 gemelle che più hanno fatto discutere in questi ultimi mesi.